Minturno / Eventi natalizi, monta la polemica: scontro tra sindaco Stefanelli e commercianti

Minturno / Eventi natalizi, monta la polemica: scontro tra sindaco Stefanelli e commercianti

MINTURNO – Polemica sugli eventi natalizi in programma nei prossimi giorni a Minturno. Il sindaco Gerardo Stefanelli, nel corso di una conferenza stampa svoltasi lunedì scorso, si è lamentano della scarsa partecipazione dei commercianti al bando indetto dall’amministrazione comunale per la sponsorizzazione delle iniziative calendarizzate. All’avviso pubblico, infatti, ha partecipato soltanto la Soes, che finanzierà il Villaggio di Babbo Natale all’interno del Castello Baronale. Andato quasi deserto anche l’avviso pubblico sulle manifestazioni: soltanto tre associazioni hanno aderito.

“Dov’è la comunità sociale ed economica? Non sarebbe male più coraggio da parte di associazioni di categoria, come quelle dei commerciani e degli operatori turistici”, ha dichiarato Stefanelli, che ha puntato il dito anche contro gli stabilimenti balneari. Su 105 eventi estivi non è stato finanziato nessuno dai titolari dei lidi e anche l’associazione balneari non ha realizzato nemmeno un’iniziativa. “Ci è stato chiesto di pensare all’ordine e alla pulizia ma in cambio non è stato dato nulla alla comunità: questa situazione è davvero deludente”.

“Le luminarie natalizie sono a totale carico del Comune di Minturno. Ai commercianti chiediamo di allestire al meglio le loro vetrine”, rimarca Stefanelli.

La replica dei commercianti non si è fatta attendere. Infatti, con una nota stampa ufficiale, l’Ascom Territoriale Confcommercio Lazio Sud di Minturno-Scauri, presieduta da Antonio Lungo, ha sentito il dovere di ribadire la propria collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Dichiarazioni arrivate un po’ come un fulmine a ciel sereno per l’Associazione dei Commercianti aderente a Confcommercio Lazio Sud, considerato l’impegno profuso dalla stessa per rendere vivo e sentito il Natale attraverso addobbi ed eventi volti a migliorare ed integrare gli investimenti dell’Amministrazione. L’Ascom Territoriale, a tal proposito, ‘indica’ al primo cittadino di Minturno, l’intervento dei commercianti lungo il salotto buono della città: la via Appia del tutto a costo zero per le casse del Comune.

“Le decorazioni floreali – spiega l’associazione – sono state installate grazie all’impegno economico volontrio degli stessi cosi come l’illuminazione delle tante attività con l’intento di rafforzare l’effetto delle luminarie scelte dall’Ente comunale. Via Appia si presenta cosi, accogliente e ricca di atmosfera natalizia con l’auspicio di attrarre un maggiore flusso di turisti e clienti da tutto il Golfo”.

“Con entusiasmo –sottolinea il Presidente Lungo – si è deciso di partecipare a ‘Natale Insieme’, il programma di eventi promossi presso il Castello Baronale, recentemente restituito alla città, mediante l’allestimento di una Sala con l’obiettivo di promuovere le imprese del territorio, ed in particolare la costituita Rete d’Impresa ‘Minturno da Scoprire’ frutto di intenso lavoro dell’Ascom Territoriale Confcommercio Lazio Sud di Minturno Scauri, la struttura tecnica del Cat Confcommercio Latina e l’Amministrazione Comunale.

In tal senso –conclude Lungo-, vogliamo ribadire l’impegno dell’Ascom Territoriale di Minturno Scauri e dei suoi associati, nonostante il momento di crisi come costantemente dimostrato”.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+