Cassino / Campionati nazionali universitari, cerimonia inaugurale e prime medaglie

CASSINO –  “L’obiettivo è quello di battere il record. Nel 2013, ultima edizione dei Cnu a Cassino, abbiamo avuto 1.950 atleti e circa 500 accompagnatori. Quest’anno vogliamo arrivare a 3.000 presenze. Sono certo che ce la faremo perché c’è tanta voglia di ripartire e di partecipare”-  sono le parole di Antonia Dima, presidente del Centro […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, interrogata Annamaria Mottola: “noi siamo innocenti” [VIDEO]

CASSINO – Il piglio è stato determinato ed il linguaggio severo. “La mia famiglia in questa storia non c’entra nulla. Si è espressa in questi termini Annamaria Mottola nella nuova udienza, la 38°, del processo per la morte di Serena Mollicone. Dopo la gazzarra verbale di mercoledì, era molto attesa la deposizione della donna, imputata […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, la difesa fa marcia indietro sull’interrogatorio di Franco Mottola [VIDEO]

CASSINO – Ha lasciato molte incognite senza risposta l’udienza, la 37°, del processo che si sta celebrando davanti la Corte d’Assise del Tribunale di Cassino per la morte, avvenuta nella caserma dei Carabinieri di Arce, di Serena Mollicone. Una su tutte riguarda la decisione, davvero clamorosa, del criminologo Carmelo Lavorino di prendere le distanze dall’operato […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, cresce l’attesa per l’interrogatorio di Marco Mottola

CASSINO – Archiviata la lunga deposizione del Maresciallo Vincenzo Quatrale che ha smentito la ricostruzione fatta dal brigadiere suicida Santino Tuzi circa l’avvistamento di Serena Mollicone nella caserma di Arce la mattina della sua scomparsa e omicidio, il processo per il delitto della studentessa 18enne mercoledì dopo il rinvio di venerdì scorso vivrà forse uno […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, rinviato l’interrogatorio a Marco Mottola [VIDEO]

CASSINO – “Il brigadiere Santino Tuzi non poteva aver visto Serena Molliccone nell’ora presunta dell’avvistamento semplicemente perché era con me ad effettuare una notifica a Colfelice”. Lo ha confermato l’ex Maresciallo Vincenzo Quatrale completando la sua deposizione nella nuova udienza, la 36°, del processo per la morte della studentessa di Arce. L’ex militare di Cassino, […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone: prosegue il processo, interrogatorio per Marco Mottola

CASSINO – Udienza forse di svolta quella in programma venerdi davanti la corte d’assise del tribunale di Cassino nel processo per l’omicidio di Serena Mollicone. Innanzitutto sarà completato l’interrogatorio dell’ex luogotenente dei Carabinieri Vincenzo Quatrale, uno dei cinque imputati con le accuse di concorso esterno nell’omicidio della studentessa di Arce e istigazione nel suicidio di […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, nella prossima udienza l’interrogatorio alla famiglia Mottola [VIDEO]

CASSINO – Al termine di una trattativa con la Procura e la Corte d’assise del Tribunale di Cassino, la famiglia Mottola ha deciso: Marco, Franco e Annamaria interverranno già dall’udienza di venerdì prossimo nel processo che li vede quali principali imputati per la morte di Serena Mollicone. Le parti hanno raggiunto un accordo sulla scorta […]

Continua a leggere

Formia / Donne e i diritti LGBTQI+: Francesco D’Angelis si laurea in tacco rosso in segno di protesta [VIDEO]

FORMIA – La scelta di indossare un paio di scarpe rosse con tacco 14, plateau e completo color rosa per contrastare “tanta ignoranza e cattiveria” che “in giro ce ne sono in quantità industriale”. Pensa di abbandonare Formia Francesco D’Angelis dopo aver conseguito nei giorni scorsi con il massimo dei voti e la lode presso […]

Continua a leggere

Cassino / Delitto Serena Mollicone, si torna in aula con nuove importanti deposizioni

CASSINO – Se l’ultima udienza, attraverso le deposizioni della criminologa Roberta Bruzzone e del medico legale Luisa Regimenti, aveva evidenziato come Serena nella caserma dei Carabinieri di Arce non sia morta per gli effetti di un trauma cranico ma di un’asfissia voluta da due persone e compiuta in altrettanti fasi, non sarà da meno quella […]

Continua a leggere