Formia / Omicidio Langella, le motivazioni della sentenza: Tamburrino ha un “disturbo di personalità”

FORMIA – L’indagato al momento dell’aggressione mortale era capace di intendere e di volere, portatore di uno disturbo di personalità rilevante tale da rendere problematici i suoi rapporti con il consesso sociale. Sono alcune delle motivazioni, pubblicate in questi giorni, con cui i giudici della prima sezione della Corte d’Assise di Appello di Roma lo […]

Continua a leggere

Formia / Omicidio Langella: Andrea Tamburrino dichiarato idoneo ad affrontare il processo

FORMIA – Andrea Tamburrino è sempre stato capace di intendere e di volere quando, il 2 dicembre 2016, al termine di una lite per una banale motivazione provocò la caduta mortale dell’amico Giuseppe Langella, l’autotrasportatore di 52 anni di Formia con cui viveva all’interno della villetta che occupavano in via Giovenale, in località Acquatraversa a […]

Continua a leggere