Sud Pontino / “Anni 2000”: imprenditori vittime di estorsione annunciano costituzione parte civile

SUD PONTINO – Si costituiranno parte civile alcuni degli imprenditori che hanno subito richieste estorsive dal 2016 in poi da parte dei componenti di uno dei due sodalizi criminali smantellati lo scorso gennaio dai Carabinieri del comando provinciale di Latina e della Compagnia di Formia con le ipotesi accusatorie di detenzione illegale di armi, rapina, […]

Continua a leggere

Latina / Concorsopoli Asl, assessore D’Amato: “servizio sanitario e asl si costituiranno parte civile”

LATINA –  “Il Servizio Sanitario Regionale e la Asl di Latina si costituiranno parte civile nell’ipotesi di rinvio a giudizio riguardo ai fatti – se confermati – che sta accertando la Magistratura del capoluogo pontino. Bene ha fatto la Asl di Latina in accordo con la Direzione Regionale Sanità a revocare il concorso prima degli […]

Continua a leggere

Sversamento di filtri in mare, Confconsumatori ammessa come parte civile a Salerno

“Confconsumatori è stata ammessa come parte civile nel processo avviato nei confronti di alcuni dirigenti della multinazionale francese Veolia, le accuse sono di disastro ambientale e inquinamento doloso in concorso, legate al rilascio in mare di dischetti di materiale plastico provenienti dal depuratore di Capaccio Paestum, in provincia di Salerno”. Sono le parole con le quali giunge la […]

Continua a leggere

Formia / Rubano gasolio, due operatori ecologici rinviati a giudizio e il Comune si costituisce parte civile

FORMIA – Rischiano grosso due operatori ecologici della Formia Rifiuti zero dopo che il Gup del Tribunale di Cassino Salvatore Scalera, accogliendo una specifica richiesta della Procura della Repubblica, li ha rinviati a giudizio con le ipotesi di reato di furto aggravato continuato e peculato. Rischiano una sospensione dal servizio e finanche il licenziamento – […]

Continua a leggere

Formia / Retini in mare, il Comune si costituisce parte civile

FORMIA – La sollecitazione era arrivata dal capogruppo del Partito democratico Claudio Marciano all’indomani, un mese fa, della conclusione delle indagini preliminari da parte del capo della Procura della Repubblica di Cassino Luciano D’Emmanuele e del sostituto procuratore Emanuele De Franco. Il comune di Formia con una delibera di Giunta ha deciso di costituirsi parte […]

Continua a leggere

Formia / Retini in mare, il sindaco Villa annuncia costituzione parte civile (video)

FORMIA – La sollecitazione è arrivata, in tempo da record, dal capogruppo del Partito Democratico Claudio Marciano: il Comune di Formia deve costituirsi, già in sede di udienza preliminare davanti il Gup del Tribunale di Cassino, nei confronti dei 18 indagati – titolari delle concessioni della Regione e i propri capibarca – accusati di inquinamento […]

Continua a leggere

Formia / Operazione sui retini di plastica, Marciano chiede costituzione parte civile al Comune

FORMIA – Il Comune di Formia si costituisca parte civile nell’eventuale processo sull’operazione dei retini di plastica svolta dalla Guardia Costiera di Gaeta e che ha portato alla denuncia di 18 persone. A chiederlo è il consigliere comunale del PD, Claudio Marciano. “Diciotto impianti di mitilicultura per inquinamento del Golfo – dichiara Marciano – I […]

Continua a leggere
Comune di Sperlonga

Operazione Tiberio bis, il Comune di Sperlonga si costituirà parte civile

SPERLONGA – Mentre lunedì 1 ottobre è in programma la discussione del ricorso davanti al Riesame per uno degli indagati – il 70enne Pietro Ruggieri – destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Latina Giuseppe Cario, l’operazione “Tiberio 2” ha conosciuto un’importante novità sul piano giudiziario ma anche politicoamministrativo. Il comune […]

Continua a leggere

Processo Sistema Formia, alla prima udienza il Pastificio Paone si costituisce parte civile

FORMIA – E’ iniziato subito con un colpo di scena il processo denominato “Sistema Formia”, l’inchiesta giudiziaria che, secondo la Procura della Repubblica di Latina, avrebbe smascherato l’esistenza di un’organizzazione in grado di gestire e pilotare, dal 2008 al 2012, appalti, incarichi e concessioni grazie alla ipotizzata “commistione” tra politica, imprenditoria e l’apparato burocratico del […]

Continua a leggere