Sud Pontino / Inquinamento, Filitrini in spiaggia: scattano le indagini della Capitaneria di Porto

SUD PONTINO – La Capitaneria di Porto di Gaeta ha segnalato alla Procura della Repubblica di Cassino l’ultimo atto del persistente inquinamento ambientale che periodicamente colpisce il mare del Golfo. Gli uomini del Comandante Angelo Napolitano hanno recuperato uno stock di sfere alveolate in pvc di colore nero nel tratto terminale della spiaggia di Vindicio […]

Continua a leggere

Formia / Inquinamento di filtri sferici in mare, l’ass. Barba di Giove: si istituisca una “task force”

FORMIA – “Continua ad essere preoccupante il fenomeno dell’inquinamento nel nostro litorale. E il recente sversamento a mare di filtri sferici neri, provenienti dai depuratori, pone ancora una volta il tema della salute del nostro mare e delle nostre spiagge. Il fenomeno ha presumibilmente origine dal depuratore che scarica nel Torrente Pontone, considerato che numerosissimi […]

Continua a leggere

Qualità dell’aria ad Aprilia e Gaeta, l’On. Trano interroga il Governo e presenta esposto ai Carabinieri

APRILIA / GAETA  – “Quanto sta accadendo ad Aprilia e Gaeta è a dir poco inaccettabile e pericoloso e le autorità competenti devono intervenire immediatamente. La qualità dell’aria di queste due importanti città della Provincia di Latina, fa registrare dati preoccupanti. Inoltre risultano ripetutamente introvabili altri dati sul costante monitoraggio dell’inquinamento aereo. Nei giorni scorsi […]

Continua a leggere

Frosinone / Inquinamento Marangoni: prima udienza, pioggia di costituzioni parte civile

Disastro ambientale e lesioni personali gravissime. Con queste ipotesi accusatorie formulate dal sostituto procuratore Vittorio Misiti ha preso il via lunedì mattina davanti il giudice unico Tribunale di Frosinone Marta Tamburro il processo nei confronti degli ex vertici che, dal dicembre 2006 al luglio 2013, hanno guidato la Marangoni, l’azienda che produceva pneumatici ad Anagni. […]

Continua a leggere

Formia / Mitilicoltura, smaltimento irregolare dei retini: iniziato il processo, diciotto persone a giudizio

FORMIA –  Il comune di Formia ed il circolo del sud pontino della Legambiente sono state ammessi come parte civile nel processo iniziato lunedì davanti il Tribunale di Cassino per lo smaltimento irregolare dei retini provenienti dallo svolgimento delle attività di mitilicoltura nel tratto di mare tra Formia e Gaeta. Rinviati a giudizio su richiesta […]

Continua a leggere
Prelievo alla foce del Rio Recillo a Minturno

Minturno / Dati Legambiete su inquinamento Rio Recillo, intervengono Confconsumatori e locale Ass. Pendolari

MINTURNO – Nei giorni scorsi l’associazione Legambiente Sud Pontino, per il tramite del suo rappresentate locale dott. Eduardo Zonfrillo, ha reso noti i risultati delle analisi effettuate sul Rio Recillo nel territorio del Comune di Minturno. E’ la premessa per introdurre l’argomento che la Confconsumatori Latina con il suo presidente Franco Conte e l’associazione Pendolari […]

Continua a leggere

“Micromar”: la “Citizen Science” per monitorare le microplastiche nel Mar Mediterraneo,

Il progetto MicroMar è stato creato alla fine del 2020 grazie alla collaborazione tra il Politecnico di Torino – Dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia – l’EU Joint Research Centre, Il Parco Regionale Riviera di Ulisse e L’università di Napoli “Federico II” DISPART, Associazione Internazionale Progetti Unesco, con l’obiettivo di monitorare l’inquinamento causato da microplastiche […]

Continua a leggere

Schiuma a mare, il candidato a sindaco di Minturno Pino D’Amici: “Preoccupazione per i dati di Legambiente”

MINTURNO – Il candidato a sindaco di Minturno Avv. Pino D’Amici esprime viva preoccupazione per i dati emersi dai rilievi di Legambiente Sud Pontino in merito alla schiuma giunta sulle rive del litorale di Scauri nei giorni scorsi. “Dal campionamento – dichiara D’Amici – risulta una grande concentrazione di Escherichia Coli pari a 1050 UFC/100 […]

Continua a leggere

Formia / Inquinamento, Legambiente invita a fare luce sui dischetti presenti sulla spiaggia di Vindicio

FORMIA – “Un ennesimo episodio di inquinamento dovuto a dispersione nell’ambiente di masse fluttuanti utilizzate nei depuratori nella ultima fase di trattamento quello segnalato recentemente in questi giorni sul litorale di Vindicio a Formia. Siamo lieti che vengano nuovamente riaccesi i riflettori su una vicenda non nuova e da noi denunciata più volte, l’ultima il […]

Continua a leggere