Minturno / Contro la violenza sulle donne, in scena lo spettacolo teatrale “La sposa bianca”

MINTURNO – In occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, il prossimo 27 novembre, il Comune di Minturno in collaborazione con l’associazione “Gli amici del libro – Biblioteca Luigi Raus” presenta lo spettacolo teatrale “La sposa bianca”, scritto e diretto da Elizabeth Stacey. In scena, al Castello Ducale di Minturno, ci saranno Alessandra […]

Continua a leggere

Formia / Flash mob per il parco, il Comitato avverte: “queste manifestazioni si protrarranno ad oltranza”

FORMIA – Nella giornata di ieri, domenica 2 maggio 2021, a Formia,  si è svolto il cosiddetto “Flash mob per il Parco” promosso e organizzato dal “Comitato Acqualonga” per dar forza alla richiesta di completamento e apertura del parco pubblico in costruzione nel quartiere. La manifestazone si è svolta nel pieno rispetto delle vigenti norme […]

Continua a leggere

Formia / Quartiere Acqualonga, un flash mob per il parco ancora chiuso

FORMIA – Il Comitato di Quartiere Contrada Acqualonga di Formia ha organizzato per il 2 maggio, dalle ore 11 alle 13, presso la Contrada Acqualonga in Via Degli Archi II° Trav., nelle immediate vicinanze l’ingresso del “parco”, una manifestazione temporanea, “flash mob per il parco”, promossa spontaneamente dai cittadini del quartiere per dare forza alla […]

Continua a leggere

Minturno / Progetto “Meteore”: il 7-8 marzo flash mob contro la violenza sulle donne

MINTURNO – Arriva nelle scuole “Meteore”, il progetto del Comune di Minturno, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, che mira alla prevenzione ed al contrasto della violenza di genere. In occasione della Festa della Donna, domani 7 marzo, presso la Scuola “Antonio Sebastiani” di Minturno, e venerdì 8, […]

Continua a leggere
Ospedale San Giovanni Di Dio - Fondi

Fondi / Flash Mob passeggiata in difesa dell’Ospedale “San Giovanni Di Dio”

FONDI – L’Ospedale, “San Giovanni di Dio”, fu fondato nel 1636 dai Padri Fatebenefratelli ed era ubicato in Via del Campanile, grazie ad un lascito del patrizio Fondano G. B. Migna. All’epoca la popolazione Fondana era scesa da 2800 a circa 1700 abitanti, falcidiati dalla malaria e dalle condizioni igienico sanitarie estremamente critiche in quel […]

Continua a leggere