Volley/ Vittoria dell’Assitec 2000 di Sant’Elia contro il Prometeo Monteverde

Volley/ Vittoria dell’Assitec 2000 di Sant’Elia contro il Prometeo Monteverde

VOLLEY – Domenica pomeriggio presso il pallone P del centro sportivo di San Paolo Ostiense si è giocata la gara valevole per la diciottesima giornata del campionato regionale di serie D femminile di Volley fra il Prometeo Monteverde e l’Assitec 2000 di Sant’Elia, squadre che occupavano rispettivamente la prima e la quarta posizione in classifica. Mister Menanni iniziava il set praticamente con il sestetto titolare in regia Tenti, opposta il capitano Frillocchi, al centro Mapengio e Trenti, martelli Morra e Arrigoni, libero Seppa anche il Sant’Elia schierava il sestetto titolare con D’Agostino in palleggio, Milana opposta, martelli Genovesi e Pantano al centro Torrice e Wychwanek e libero Giurini.

Passando alla competizione possiamo dire che il folto pubblico ha assistito davvero ad un bella gara giocata benissimo sia dal punto di vista tecnico che tattico dalle due squadre. Nel primo set si è giocato punto su punto, fino al 20-20 quando la maggior determinazione da parte della squadra di casa complice qualche timore di troppo delle ospiti permettono loro di aggiudicarsi il parziale per 25-21. Nel secondo set assistiamo ad una veemente reazione delle ragazze care al presidente Gargano che iniziano a giocare davvero una pallavolo priva di sbavature e attenta dal punto di vista tattico che le permette di aggiudicarsi rispettivamente secondo e terzo set. Il quarto ed ultimo set possiamo dire che è il più entusiasmante, ricco di emozioni e azioni di gioco bellissime.

La squadra romana conduceva per 23-19 quando è iniziata a dir poco un recupero insperato delle ragazze cassinati che si riescono a portare in vantaggio per 24-23 e cosi ad avere un primo match point che però viene annullato dalle romane, poi una attacco eccezionale di Genovesi da posto quattro e una difesa incredibile di Milana portano al secondo match point che questa volta le Santeliane non sciupano e si aggiudicano il quarto e ultimo parziale di misura.

A caldo queste le parole del presidente Gargano: “Sono felicissimo e fiero per la prestazione delle ragazze, oggi credo che abbiamo giocato la nostra miglior partita da inizio stagione sotto ogni punto di vista ma l’aspetto caratteriale è quello che mi ha esaltato di più. Vedere la mia squadra lottare in questo modo e mostrare grandi qualità sul campo della prima della classe mi rende fiero per questo gruppo che ho allestito, brave davvero tutte brave. Questo, sono sicuro è un gruppo che quest’anno ci può dare grandi soddisfazioni, ora siamo arrivati alla fase più importante del campionato, fase dove non è più possibile sbagliare e noi la stiamo davvero interpretando alla grande”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+