Formia / Sabotate le luci natalizie di Piazza della Vittoria (video)

Formia / Sabotate le luci natalizie di Piazza della Vittoria (video)

FORMIA – Un sabotaggio? Forse. Il sindaco di Formia Paola Villa si è rivolta ai Carabinieri per denunciare i due atti vandalici compiuti nei giorni scorsi ai danni degli allestimenti Natalizi promossi dall’amministrazione comunale nella centralissima Piazza della Vittoria. L’iniziale incursione notturna all’interno della tensostruttura in cui è stato realizzato il “Presepe di sabbia” omaggiato a Marco Tullio Cicerone aveva rappresentato una sorta di campanello d’allarme tant’è che gli autori dei quadri scultorei, la cui pazienza è stata duramente messa alla prova, hanno dovuto rifare il loro lavoro.

Sabato sera, sempre in Piazza della Vittoria, è entrata in azione quello che il consigliere comunale di maggioranza Christian Lombardi definisce bonariamente “bontempone”: le sue pericolosissime ‘attenzioni” si sono rivolte ai fili di alimentazione delle illuminazioni poste nella zona limitrofa della piazza, ai confini con il parcheggio multipiano “Aldo Moro”. I fili allacciati al contatore dell’Enel sono stati recisi dall’esterno e, lasciati penzoloni, hanno provocato (di sabato sera) un black out nella zona.

L’incursione notturna all’interno del “Presepe di Cicerone” è stata censurata in una nota dal consigliere Lombardi: “Si tratta di una iniziativa di rara bellezza che coniuga in maniera esemplare la novità con un percorso di tradizione. Il primo giorno di lavoro degli artisti ha subito calamitato l’attenzione di qualcuno che ha pensato bene di mettere alla prova le capacità degli artisti non solo nella realizzazione della scultura ma anche nel saper porre rimedio alla stupidità. Ciò ha accelerato la necessità di una sorveglianza notturna che evitasse il ripetersi di insani gesti”. La manomissione, molto rischiosa per l’incolumità dell’autore, del contattore Lombardi: “In entrambi i casi, grazie anche all’aiuto della cittadinanza, si è riusciti ad intervenire immediatamente e si è posto tempestivamente rimedio, tanto per cui la città e le iniziative natalizie non ne hanno subito conseguenza, o, comunque la cittadinanza non se n’è neanche accorta”.
Saverio Forte

VIDEO

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+