Inchiesta “Certificato Pazzo”, disposto il giudizio immediato

LATINA – Le prove sono talmente schiaccianti che non c’è bisogno del filtro dell’udienza preliminare. In quest’ottica il sostituto procuratore della Repubblica di Latina Giuseppe Miliano ha disposto il giudizio immediato per le 11 persone che, arrestate lo scorso 10 dicembre dai Carabinieri dei Nas di Latina nell’ambito dell’operazione “Certificato Pazzo”, avrebbero fatto parte di […]

Continua a leggere

Sperlonga / Operazione Tiberio 2, fissata l’udienza preliminare

SPERLONGA – Un’organizzazione – secondo la Procura di via Ezio – specializzata nel gestire e pilotare ancora l’esito di alcuni importanti pubblici in diversi comuni della provincia di Latina, a Sperlonga ma anche a Gaeta, Priverno e a Prossedi. I sedici suoi componenti, tecnici e soprattutto imprenditori, dopo le indagini preliminari chiuse dal sostituto procuratore […]

Continua a leggere

Sperlonga / Lottizzazione abusiva, finisce tutto in prescrizione

SPERLONGA – Erano accusati, a vario titolo, di concorso in lottizzazione abusiva e abusivismo edilizio perchè, nell’ambito del discusso programma integrato di Sperlonga, avevano acquistato 21 autonomi appartamenti residenziali che non dovevano essere tali ma, in base alla concessione edilizia rilasciate nel 2003, dovevano far parte di un’unica struttura alberghiera nella parte bassa del borgo […]

Continua a leggere

Castelforte / Peculato e abuso d’ufficio, assolto ex preside dell’Istituto Comprensivo

CASTELFORTE – Assolto “perché il fatto non sussiste”. A quasi 12 anni dallo svolgimento dei presunti reati l’ex dirigente dell’istituto comprensivo di Castelforte, Salvatore Forte, è stato scagionato dalle gravi accuse di peculato e abuso d’ufficio. Lo ha deciso il Tribunale di Latina (presidente Francesco Valentini – giudici a latere Maria Assunto Fosso ed Enrica […]

Continua a leggere

Santi Cosma e Damiano / Esecuzione immobiliare sospesa dal Tribunale di Latina

SANTI COSMA E DAMIANO – Una signora residente a Santi Cosma e Damiano da un giorno all’altro si vedeva il proprio immobile di residenza all’asta, senza avere ulteriori notizie in merito. In particolare, nel 1998 veniva avviata un’esecuzione immobiliare, attualmente ancora pendente presso il tribunale civile di Latina, sul terreno di proprietà del padre, medesimo […]

Continua a leggere