Camora, beni confiscati per 36 milioni all’imprenditore Antimo Morlando: terreni anche a Spigno Saturnia

SPIGNO SATURNIA – Ha interessato anche il sud-pontino e, in particolare modo, Spigno Saturnia il provvedimento di confisca di beni che, per un valore complessivo superiore ai 36 milioni di euro, sono stati sottratti alla disponibilità di Antimo Morlando, l’imprenditore edile di 60 anni, in carcere dal luglio 2017 nell’ambito dell’operazione “Omphalos” perché ritenuto responsabile […]

Continua a leggere

Formia / “La Casa Giusta”, due associazioni rinunciano a gestire il bene confiscato alla camorra

FORMIA – Un luogo dove ospitare 15 donne con bambini richiedenti asilo politico e protezione internazionale e sviluppare specifiche attività mirate all’accoglienza e all’inclusione delle persone diversamente abili, soprattutto giovani. Con questa nobile finalità il 17 settembre 2017 era stato tenuto a battesimo a Formia il progetto “La Casa Giusta”. Fu una cerimonia carica di […]

Continua a leggere

Minturno / Droga acquistata dal Clan Amato-Pagano, una condanna e due assoluzioni

MINTURNO – Una condanna e due assoluzioni. E’ il bilancio dell’esito conclusivo del processo che davanti alla sesta sezione del Tribunale di Napoli (presidente Angela Paolelli, giudici a latere Marzia Castaldi e Federico Somma) ha visto comparire tre giovani di Minturno imputati per spaccio di sostanze stupefacenti. Massimo Bergantino, di 46 anni, e i fratelli […]

Continua a leggere

Infiltrazioni mafiose nel sud Lazio, il rapporto semestrale della Dia

SUD LAZIO – Infiltrazioni della malavita organizzata sempre più strutturate, ma anche presenza e proliferazione di criminalità autoctona. E’ questo quanto emerge dalla relazione semestrale dell’antimafia, per la prima metà del 2019, nelle province di Frosinone e Latina. E’ tutto inserito in un documento di 688 pagine che, come accade ogni sei mesi, disegna la […]

Continua a leggere

Relazione Dia: a Frosinone e Latina infiltrazioni criminali su scommesse, videopoker e bingo.

SUD LAZIO – Il Lazio fa storia a sé. Questo è quanto si evince dalla relazione della Dia relativa al secondo semestre 2018, diffusa proprio nelle ultime ore. Tra gli elementi caratterizzanti il Lazio si legge nel report della Direzione investigativa antimafia c’è la connivenza delle realtà locali di matrice mafiosa a quelle meridionali, storicamente […]

Continua a leggere

Spigno Saturnia / Camorra, confiscati 4 terreni a un imprenditore di 63 anni

SPIGNO SATURNIA – Ha interessato anche il sud-pontino e, in particolare modo, Spigno Saturnia il provvedimento di confisca di beni che, per un valore superiore ai 300 milioni di euro, sono stati sottratti alla disponibilità di A.P., l’imprenditore edile di 63 anni, in carcere dal luglio 2017 nell’ambito dell’operazione “Omphalos” perché ritenuto responsabile dei reati […]

Continua a leggere

Itri / Scarcerato per decorrenza dei termini di custodia cautelare: libero il boss della camorra Nicola Rullo

ITRI – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli lo avevano arrestato dopo una breve latitanza il 26 ottobre 2017 in una lussuosissima villa, appena restaurata, in località “Calabretto”, non molto lontano dalla stazione ferrovia di Itri, lungo la statale Appia, ai confini del comune di Formia. Nicola Rullo, di 49 anni, considerato il reggente […]

Continua a leggere