Le eccellenze del Golfo, il Duo 8 e 15 di musica da camera in tournée nel mondo, prossima tappa Vietnam

Le eccellenze del Golfo, il Duo 8 e 15 di musica da camera in tournée nel mondo, prossima tappa Vietnam

MINTURNO – Il golfo di Gaeta è pieno di ricchezze nascoste, a volte sono proprio sotto al nostro naso e nemmeno ce ne accorgiamo. Uno di questi tesori è senz’altro il duo musicale 8 e 15, ovvero Alfredo Cerrito e Anna Lisa Giordano, due giovani musicisti che vivono a Tufo, con una carriera costellata da tantissimi premi ed esibizioni nel mondo, sebbene si sia formato solo nel 2009.

Alfredo Cerrito e Anna Lisa Giordano
Alfredo Cerrito e Anna Lisa Giordano

Alfredo Cerrito è un saxofonista originario di Castelforte, mentre Anna Lisa Giordano è una pianista vissuta in Svizzera per molti anni ma originaria di Gaeta. Due giovani, con un curriculum invidiabile, tanto talento e tantissima passione per la musica classica che è diventata la professione che gli permette di girare tutto il mondo.

Partiamo dal nome, molto curioso ma che non ha nulla a che vedere con la musica: 8 e 15 è l’orario del treno della tratta Roma-Napoli che i due musicisti prendevano insieme tutte le mattine, il treno dove si sono conosciuti, hanno fatto amicizia, per poi decidere di creare un sodalizio artistico che è diventato anche un rapporto d’amore. I due giovani, infatti, si sono sposati l’anno scorso.

Tantissimi sono i concorsi che il duo ha vinto dal 2010 ad oggi, kermesse prestigiose e riconosciute a livello internazionale. Tra i più importanti ricordiamo i primi premi al concorso internazionale di Musica da Camera di Bellagio, al prestigioso concorso internazionale “Camillo Togni” di Brescia, al concorso internazionale “Alice bel Colle” la cui giuria era presieduta dal M° Marcello Abbado, che li ha molto stimolati verso la loro carriera di concertisti, al concorso internazionale “Premio Schubert” e  l’assegnazione di tre borse di studio nel concorso indetto dalla prestigiosa Società Umanitaria a Milano.

Numerosi i Festival e le sale da concerto in cui Cerrito e Giordano si sono esibiti, dai Musei di Villa Torlonia a Roma, l’Auditorium San Barnaba di Brescia, l’Auditorium Monteverdi di Mantova, al teatro Aurelio a Roma, il palazzo Ducale a Lucca, il Salone Bernareggi a Bergamo, il  Palazzo Monsignani a Imola, l’Auditorium “Gaber” a Milano e in molte altre sedi, anche all’estero: Svizzera, Slovenia, Finlandia, Francia, Germania, Austria, Malta, solo per citarne alcune.

8 e 15 Duo nel 2012
8 e 15 Duo nel 2012

Nel mese di ottobre 2013 hanno tenuto un concerto, organizzato dall’Ambasciata Italiana in collaborazione con il Ministero della Cultura Iracheno, presso il Teatro Nazionale di Baghdad per inaugurare appunto il nuovo teatro cittadino. “Un’esperienza bellissima, intensa e indescrivibile – commentano all’unisono i due musicisti – Ci siamo esibiti davanti a mille persone, tra cui tante personalità importanti e quattro ambasciatori stranieri. All’esterno si respirava un’aria tesa per via dei disordini che si stavano vivendo, il teatro fu bonificato e a noi avevano destinato persino una scorta. La cosa incredibile è che tutte le persone presenti hanno dovuto passare numerosi controlli e persino un metal detector per ascoltare la nostra musica, ma questo non li ha scoraggiati, anzi, E’ stato un vero evento, un’esperienza indimenticabile”

Il duo, che esegue un repertorio originale moderno, ma anche trascrizioni di autori classici come Bach e Schumann, ha avuto tra i vari insegnanti il M° russo Konstantin Bogino a Milano, dove attualmente Alfredo Cerrito frequenta un nuovo corso di direzione d’orchestra (oltre ad un altro di composizione musicale).

Da Gennaio hanno aperto la nuovaAccademia Musicale del Basso Lazio, una scuola di musica classica per bambini e adulti a Penitro, che seguono con tanto amore e dedizione.

“Crediamo che sia importantissimo avvicinare soprattutto i bambini all’educazione musicale, per renderli anche ascoltatori migliori, in grado di distinguere strumenti, suoni, tempi e apprezzare maggiormente anche gli altri tipi di musica che ci circondano – ha affermato Anna Lisa Giordano – oggi non si ha più il senso dell’insegnamento della musica fatta con certi criteri e con la dovuta serietà. La musica è passione e gioia, ma anche impegno, dedizione, concentrazione. Valori che ultimamente si vanno sempre più perdendo”.

duo 8 e 15  3Nemmeno in questi mesi estivi il duo Cerrito-Giordano è a riposo, sempre in viaggio per esibizioni in tutta Italia ed Europa. Solo qualche giorno fa sono tornati da due esibizioni, una in Calabria e l’altra a Barcellona in Spagna e tra qualche giorno partiranno di nuovo, ma senz’altro il viaggio più atteso è quello che faranno a fine ottobre 2015, destinazione Vietnam.

“Siamo stati invitati a partecipare alla “Settimana della cultura italiana nel mondo”, una manifestazione che si fa ogni anno e che ha sempre una materia diversa. Quest’anno sarà dedicata alla musica, perciò faremo due concerti ad Hanoi e altri due a Saigon, siamo molto emozionati” hanno concluso i due artisti, che sono intenzionati a portare anche qui nel Golfo la bellissima arte della musica classica “E’ un’impresa difficile, ma non ci spaventa. Siamo determinati e convinti che anche qui si possa diffondere un tipo di cultura che sicuramente è più di nicchia, ma non per questo meno appassionante. E’ una sfida che vogliamo vincere”.

Per chiunque voglia ascoltare il talento e la bellissima musica di questi due musicisti, può seguirli sul loro canale youtube 

Per altre info sulla loro accademia potete visitare il sito ufficiale ambassolazio.com o la pagina Facebook 
Per maggiori info sul Duo 8 e 15 potete visitare il loro sito Ottoequindiciduo o la loro pagina Facebook 

Buon ascolto!

Gisella Calabrese

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+