Gaeta / Sicurezza e segnaletica stradale, proseguono i lavori di riqualificazione

Gaeta / Sicurezza e segnaletica stradale, proseguono i lavori di riqualificazione

GAETA – Proseguono i lavori di riqualificazione e rifacimento del manto stradale cittadino. Interventi predisposti e programmati dall’Amministrazione comunale che prevedono anche il rifacimento della segnaletica stradale ed attraversamenti pedonali di quei tratti oggetto di recenti lavori. Dopo Corso Cavour, la riqualificazione prosegue in via Bologna, via San Nilo e via Livorno, nel quartiere di Serapo dove è previsto il rifacimento del manto stradale e la realizzazione di nuovi marciapiedi. Su quest’ultimo tratto verranno installati nuovi lampioni con un’illuminazione a led in un’ottica di efficientamento energetico. Il restyling urbano andrà avanti nelle prossime settimane con il rifacimento completo di via Madonnella e delle zone periferiche della città con lavori di rifacimento dell’asfalto in via Monte Tortona e via Pozzo Cologna.

“In particolar modo su questi interventi nei quartieri periferici – spiega l’assessore ai lavori pubblici Angelo Magliozzi – ringraziamo per le sollecitazioni e segnalazioni il consigliere Pietro Salipante. Sono interventi finalizzati a potenziare la sicurezza stradale e dei pedoni oltre a riqualificare diversi quartieri della nostra città e che rientrano in un più ampio programma di rifacimento delle strade cittadine”. In merito alla sicurezza stradale l’Assessore Magliozzi aggiunge che si andrà a completare a breve l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica cittadina di tutto il quartiere di Serapo “mi fa piacere ricordare – aggiunge Magliozzi – che in particolar modo andiamo a ristabilire livelli di sicurezza con un’illuminazione a led anche in via Ancona che, in un lungo tratto, per circa trent’anni era completamente al buio”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+