Sabaudia / Scuola, i volontari dell’Esercito consegnano i tablet donati all’Istituto Giulio Cesare

SABAUDIA – La chiusura delle scuole, disposta nell’ambito delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del Covid-19, ha spinto gli istituti del territorio ad attivare sin da subito la didattica a distanza permettendo agli alunni di seguire le lezioni da casa. Una realtà che, però in alcuni casi, ha fatto emergere o […]

Continua a leggere

Coronavirus, “Troppe persone per strada, intervenga l’Esercito”: la proposta di De Meo

LATINA – Sono ancora troppe in Italia le persone che non rispettano le misure imposte per prevenire la diffusione del coronavirus. Sull’argomento interviene l’onorevole Salvatore De Meo, parlamentare europeo ed ex sindaco di Fondi, che lancia una proposta: “Si valuti anche l’intervento dell’Esercito”. “I comportamenti irresponsabili di un numero cospicuo di cittadini mette a rischio […]

Continua a leggere

Formia / Emergenza bomba, tutte le informazioni utili sulle fasi dell’evacuazione

FORMIA – Domenica 5 maggio 2019 gli artificieri dell’ Esercito disinnescheranno una bomba d’aereo inglese da 500 libbre, circa 230 kg, risalente al secondo conflitto mondiale. Per le operazioni di disinnesco interverranno gli specialisti del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta. Le operazioni di disinnesco, coordinate dalle Prefetture di Latina, inizieranno alle ore 07:00 con […]

Continua a leggere

Formia / Emergenza bomba, tutti i particolari sull’evacuazione di 16mila persone

FORMIA – Sono trapelati altri ed importanti particolari emersi dalla lunga maratona che il Prefetto di Latina Maria Rosa Trio ha coordinato nella giornata di lunedì per affrontare ancora una volta la gestione delle delicatissime operazioni relative di despolettamento, brillamento e messa in sicurezza dei 227 chilogrammi di tritolo contenuti nella bomba d’aviazione inglese rinvenuta […]

Continua a leggere

Formia / Bomba a Rio Fresco, attesa per il vertice in Prefettura: possibile evacuazione dell’area

FORMIA – L’obiettivo, al momento, è uno soltanto: non creare facili allarmismi ma il rischio è fondato. A Formia potrebbe essere riproposta una maxi evacuazione di cittadini sulla falsa riga di quanto avvenne nel maggio 2005 quando il ritrovamento in via Pasquale Testa, a ridosso del quartiere di Castellone e della ferroviaria Roma-Napoli, di un […]

Continua a leggere