Formia / Tutto pronto per Don Bosco in Festa 2018 (video)

Formia / Tutto pronto per Don Bosco in Festa 2018 (video)

FORMIA – Sono diverse e tutte significative le iniziative che ha messo in cantiere la vivacissima e poliedrica comunità parrocchiale del villaggio Don Bosco di Formia per cercare di trascorrere queste calde serate di agosto in allegria e spensieratezza ma anche per permetterlo a tanti che non ne hanno la possibilità di farlo e, perché no, anche per tentare di sostenere, grazie al ricavato delle “assai oculate spese affrontate, il completamento dei lavori della chiesa di via Appia Lato Napoli e mettere in sicurezza la scarpata sottostante il sempre più frequentato Oratorio. Della valenza sociale, spettacolare e religiosa dell’Estate in Oratorio anticipa le sue linee essenziali e caratterizzanti l’iper stakanovista parroco del villaggio Don Bosco, don Mariano Salpinone, in un’intervista video rilasciata a Saverio Forte.

Il via ci sarà venerdì 17 agosto, con “la Ricetta straordinaria”, una serata di cui gli assoluti protagonisti i centri anziani di Formia che, sfidandosi in una stimolante gara gastronomica, illustreranno alcune delle più importanti e peculiari ricette storiche e tradizionali della città. La tradizione gastronomica di Formia ancora in evidenza il giorno dopo con la “Sagra del pesce azzurro” con la degustazione del pesce fresco del Golfo, lo spettacolo “Don Bosco in Danza” offerto dalle scuole di ballo dell’intero sud-pontino (domenica 12 agosto); la proiezione di un film all’aperto (il 13 agosto), l’attesissimo (da parte dei bambini e non solo) “Schiuma party” (il 14 agoso), la degustazione della vera porchetta di Ariccia e delle penne dell’arrabbiata la sera di Ferragosto al temine della Solenne concelebrazione e della processione nella ricorrenza dell’Assunta cui parteciperà l’Arcivescovo di Gaeta Monsignor Luigi Vari e l’esibizione dell’esilarante Uccio De Santis con il doveroso tributo a Ligabue da parte di Mario Tribuzio (il 16 agosto).

Don Mariano Salpinone

Il poliedrico Don Mariano Salpinone dimostra di avere la stoffa per diventare il successore di Claudio Baglioni alla direzione artistica del Festival di Sanremo quando anticipa il contenuto di “Made in don Bosco: la sfida… “ Gigi&Ross, Max Cavallari e Santino caravella si alterneranno più volte nella serata in una esilarante gara di comicità che gli applausi del pubblico pagante sottolineerà. Tutto questo venerdì 17 Agosto al Villaggio don Bosco di Formia, con parcheggio compreso nel biglietto in prevendita a € 10,00. Questa serata è solo una parte dei dieci giorni di festa visionabile e scaricabile in dettaglio sul sito: donboscoformia.it…

L’intervista al carismatico Don Mariano Salpinone è da non perdere : affronta delicatissime come il ruolo delle “tante” periferie formiane che chiedono tutela e salvaguardia (soprattutto a favore delle fasce sociali più in difficoltà), il ruolo del laicato perché la Chiesa diventi in concreto un “ospedale da campo” e non manca di fare i miei auguri di buona estate invitando un po’ tutti “a contemplare il cielo di notte” per sognare il presente “un po’ migliore di quanto realmente è”.
Saverio Forte

Intervista a Don Mariano Salpinone

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+