Gaeta / “Regolamento di Polizia cimiteriale e mortuaria”, depositato un esposto presso la Guardia di Finanza

GAETA –Nella riunione del Consiglio Comunale dello scorso 2 febbraio è stata approvata una modifica al “Regolamento di Polizia mortuaria e cimiteriale“; con due soli voti contrari – tra cui quello del Consigliere comunale del movimento “Una nuova stagione” Emiliano Scinicariello, il quale ha sostenuto durante il Consesso civico, così come a margine in una […]

Continua a leggere

Gaeta / “Una nuova stagione”, il gruppo del consigliere Scinicariello apre a “Gaeta Comunità di Valore”

GAETA – Il gruppo consiliare “Una nuova stagione” rappresentato dal consigliere Emiliano Scinicariello si apre al gruppo “Gaeta Comunità di Valore” che ha avuto modo di esprimere apprezzamento nei confronti della sua cifra politico-amministrativa, grazie ad un “atteggiamento intransigente verso la condotta e le scelte amministrative”, ma anche “propositivo ogni qualvolta ce ne fosse l’opportunità”.  […]

Continua a leggere

Gaeta / “Giardino della cremazione”, i consiglieri Scinicariello e De Angelis chiedono Consiglio comunale ad hoc

GAETA – “Ciò a cui abbiamo assistito in questi giorni sul tema ‘Giardino della Cremazione’ è imbarazzante oltre ogni plausibile misura, e va ben oltre il fatto politico in sé”. Inizia così una nota congiunta a firma dei Consiglieri Comunali Emiliano Scinicariello del gruppo consiliare “Una Nuova Stagione” e Franco De Angelis del gruppo consiliare […]

Continua a leggere

Gaeta / Vendita del piazzale dell’ex stazione, monta la polemica

GAETA – Avrebbe dovuto avere un altro andamento l’altra mattina il consiglio comunale di Gaeta che, dopo una lunga attesa, avrebbe dovuto affrontare un tema tanto caro a due consiglieri d’opposizione, Emiliano Scinicariello e Franco De Angelis: la discussione della mozione di sfiducia sulla opportunità della cessione, effettuata nel gennaio 2020 dal Consorzio Industriale Sud […]

Continua a leggere

Gaeta / Presepe, le critiche dei consiglieri comunali Scinicariello e De Angelis

GAETA – “A Gaeta ci siamo inventati un’altra tradizione”. Commentano così i consiglieri comunali della minoranza, Emiliano Scinicariello (Una Nuova Stagione) e Franco De Angelis (Gruppo Misto di Minoranza), quella che definiscono “l’ultima trovata di Mitrano”, ovvero  la “tradizione del presepe nella città di Gaeta”. “Varrebbe la pena discutere – prosegue la nota – sul […]

Continua a leggere

Gaeta / Vendita piazzale ex stazione, nuova richiesta di chiarimenti dei consiglieri De Angelis e Scinicariello [VIDEO]

GAETA – Squarciare il muro di silenzio che si è abbattuto sulla vendita operata dal Consorzio Industriale del sud pontino della palazzina e, soprattutto, del parcheggio dell’ex stazione ferroviaria di Gaeta alla società immobiliare “Cavour srl”. E’ l’intento che ha mosso i consiglieri comunali di opposizione, il presidente della commissione trasparenza Franco De Angelis ed […]

Continua a leggere

Gaeta / Mitrano come Attila: alberi tagliati in centro e parcheggio nell’ex area del Parco di Monte Orlando

GAETA – L’immagine turistica di Gaeta nel corso degli ultimi anni è senz’altro migliorata ma stanno creando non pochi dubbi e perplessità le scelte urbanistiche del sindaco Cosmo Mitrano che, pur di migliorare il suo waterfront nella zona del quartiere di Gaeta S. Erasmo e ricavare qualche stallo in più (in piazza XIX Maggio) ma […]

Continua a leggere

Gaeta / Finanziamenti dell’Autorità Portuale, l’attacco di Scinicariello: “Arrivano solo le briciole”

GAETA – L’autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centro settentrionale non può inviare a Gaeta solo le “briciole” dei 2 milioni e 800mila euro introitati dallo Stato grazie all’Iva incassata sulle merci movimentate. A parte che ancora non si comprende ancora l’entità destinata a favore del porto commerciale, è riduttivo annunciare che per Gaeta […]

Continua a leggere

Gaeta / Aumento della tassa sui rifiuti, affisso un manifesto di protesta

GAETA – “Ancora una volta l’amministrazione Mitrano fa figli e figliastri. Le famiglie gaetane si ritroveranno a pagare costi ancora più alti a fronte di servizi palesemente scadenti e, talvolta, apparentemente inesistenti come improbabili lavaggi di strade e pulizie di spiagge”. E’ il messaggio contenuto in un manifesto affisso in questi giorni da parte dei […]

Continua a leggere