Benefit ambientale, il Consiglio di Stato rimanda alla Corte Costituzionale per dubbi di legittimità

APRILIA/CASTELFORTE – La controversia è diventata politica ma anche terribilmente seria per la sopravvivenza finanziaria di quei comuni, Castelforte e Aprilia, che sinora hanno incassato lauti benefit ambientali da quelle aziende proprietarie e gestrici sui rispettivi territori degli impianti di trattamento dei rifiuti. Questa oggettiva considerazione scaturisce dalla ordinanza numero 04034 del 24 giugno scorso […]

Continua a leggere

Santi Cosma e Damiano / Mancoop, il Consiglio di Stato boccia il ricorso del Cosind

SANTI COSMA E DAMIANO – E’ stata una vittoria decisamente amara quella restituita ai lavoratori della cooperativa “Mancoop” di Santi Cosma e Damiano dopo la sentenza del Consiglio di Stato che, bocciando definitivamente la linea d’azione del consorzio di sviluppo industriale del Sud pontino, ha definitivamente legittimato l’iniziativa imprenditoriale della stessa coop a poco più […]

Continua a leggere

Gaeta / Ex Avir, Gallinaro: “Vigileremo sulla variante al Prg per garantire gli usi pubblici”

GAETA – Non si sono fatte attendere le prime posizioni in merito alle diverse sentenze del Consiglio di Stato – presidente Paolo Troiano, consiglieri Fabio Taormina, Giuseppe Castiglia, Daniela Di Carlo e Roberto Caponigro – che hanno attribuito al comune la proprietà dei quasi 26mila metri quadrati dell’area industriale su cui sorgeva, sino a poco […]

Continua a leggere

Il Consiglio di Stato blocca l’Autostrada Roma-Latina

LATINA – Si allungano i tempi tecnico-amministrativi per la realizzazione dell’Autostrada Roma-Latina. Il Consiglio di Stato ha infatti respinto il ricorso del consorzio stabile “Sis” per realizzare il raddoppio dell’attuale strada Pontina e, se è ancora disponibile il pronunciamento della Corte di Cassazione, ha di fatto chiuso il lungo contenzioso sulla gara in project financing […]

Continua a leggere

Formia / Assistenza domiciliare, anche il tar dà ragione al consorzio Nestore

FORMIA – Dopo la sospensione dell’assegnazione dell’appalto per l’assistenza domiciliare decisa cautelativamente dal consiglio di stato, arriva ora anche la conferma del tar. Il comune di Formia, come ente capofila del raggruppamento composto dai comuni di Gaeta, Minturno, Itri, Castelforte, Santi Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, Ponza e Ventotene, aveva certificato la regolarità dell’assegnazione all’Ati […]

Continua a leggere