Policlinico del Golfo, dato il via allo studio di fattibilità: vertice con i sindaci

Policlinico del Golfo, dato il via allo studio di fattibilità: vertice con i sindaci

SUD PONTINO – Tempi brevi per la realizzazione del tanto atteso Policlinico del Golfo? Sembrerebbe di sì alla luce della pubblicazione da parte dell’Asl di Latina della delibera numero 931 che dà il via libera alla selezione per redigere lo studio di fattibilità finalizzato alla realizzazione della struttura, unica, che superi definitivamente le offerte ospedaliere rappresentante dagli ospedali di Formia, Minturno e Gaeta.

La Regione Lazio aveva ufficialmente comunicato all’Asl lo scorso 18 giugno che tra gli interventi di edilizia sanitaria predisposti c’era anche la realizzazione del nuovo ospedale del Golfo – Dea I, verso il quale è previsto un finanziamento pari a 75 milioni di euro. La stessa Regione aveva chiesta la redazione di uno studio di fattibilità per l’ottenimento del parere favorevole del Nucleo di Valutazione regionale, prima della stesura dei successivi livelli progettuali. L’Asl è stata di parola e soddisfazione è stata espressa dal consigliere regionale pontino nonché presidente della commissione sanità alla Pisana, il formiano Giuseppe Simeone, secondo il quale “la creazione del nuovo ospedale del Golfo è una tappa fondamentale nel processo di innalzamento degli standard quali quantitativi della sanità della provincia di Latina. Il Policlinico è davvero essenziale per Formia e per tutto il comprensorio del sud pontino. La sua realizzazione – aggiunge – risponderebbe ad un’esigenza non più rinviabile che consiste nel creare un ospedale più moderno rispetto al “Dono Svizzero” di Formia, innovativo e strutturalmente all’avanguardia. C’è bisogno di una struttura che dia risposte nuove e concrete al settore della sanità della provincia di Latina e del Lazio”.

Quasi contemporaneamente i sindaci e i rappresentanti dei comuni facenti parte del Distretto Socio-Sanitario del sud pontino hanno incontrato questa mattina, presso l’aula consiliare del comune di Gaeta, il Direttore Generale dell’Asl di Latina Giorgio Casati per conoscere proprio l’iter di realizzazione del Policlinico del Golfo. E’ stato istituito un tavolo tecnico permanente che si è assunto l’impegno di seguire l’intera prassi tecnico-amministrativa che dovrà caratterizzare la realizzazione di un progetto ma anche di un investimento pubblico atteso da decenni. “E’ stato un incontro proficuo dove – ha commentato il sindaco di Gaeta Mitrano – ancora una volta abbiamo mostrato compattezza ed unità d’intenti rinnovando le istanze come un’unica e grande comunità che attende la realizzazione del nuovo ospedale”.

Saverio Forte

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+