Gaeta / Al via la 27^ edizione delle Giornate di Pneumologia e di Allergologia [VIDEO]

Gaeta / Al via la 27^ edizione delle Giornate di Pneumologia e di Allergologia [VIDEO]

GAETA – Gaeta per due giorni, venerdì e sabato, sarà la capitale italiana del respiro. Il servizio di pneumologia del distretto sud dell’Asl di Latina organizza presso l’Hotel Summit l’annuale edizione, la 27°, delle Giornate di pneumologia e di allergologia. Si preannuncia una “due giorni” intensa e probante sotto il profilo scientifico, culturale e finanche sociale perché intende affrontare le patologie ostruttive e neoplastiche respiratorie ,in un’ottica multicentrica, esaminando anche tutti gli aspetti diagnostici e terapeutici. Due su tutte, la Bpco, la broncopatia Cronica Ostruttiva con e senza enfisema polmonare, e l’asmabronchiale allergica. E’ rilevante l’impatto sociale della Bpco che nel 2020 è attesa al 3° posto come causa di morte in tutto il mondo. Sono inoltre, impegnativi anche i costi di gestione di queste patologie respiratorie. Per esempio l’ospedalizzazione della Bpco inizia in età lavorativa ed aumenta con lo stadio evolutivo della malattia.

Il ricorso all’ospedalizzazione aumenta di circa sei volte dallo stadio iniziale a quello più avanzato con incremento molto elevato per costo medio/paziente e per mortalità. Da qui il monito che anticipa nell’intervista video allegata e rinnoverà il presidente delle Giornate di pneumlogia e allergologia, Ermanno Kugler, di coinvolgere soprattutto i medici di base, quelli di famiglia. Durante l’evento, inoltre, verrà illustrata la strategia aziendale dell’Asl di Latina – sono attesi i suoi vertici, il direttore generale Giorgio Casati e quello sanitario Giuseppe Visconti – per contrastare il fenomeno mediante il “Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale ( “Pdta”) per la Bpco e il tumore del polmone, mettendo in sinergia le forze ospedaliere con quelle del territorio. Saranno messe a confronto le nuove terapie biologiche attuate dalla Unità Dipartimentale di Pneumologia con altri centri italiani che utilizzano anticorpi monoclonali ( anti IgE e anti Interleuchina 5 ).

Una particolare attenzione sarà dedicata, poi, all’asma bronchiale e alle “Osas”(Sindrome delle Apnee Ostruttive nel sonno ). Di questa patologia verranno affrontati gli aspetti clinici e l’utilizzo della ventilazione meccanica notturna. A tal riguardo è previsto anche un aggiornamento sulle nuove disposizioni europee in tema di patente di guida veicolare con l’intervento della direzione generale di Prevenzione degli incidenti stradali del Ministero della salute. Anche quest’anno le 27° Giornate di pneumologia e allergologia si distingueranno per il loro taglio pratico: trattando patologie sottostimate, alcune sessioni saranno riservate alle più importanti associazioni del settore del comprensorio – la Fidapa, l’Aspomara, l’Avo e il club Lions di Formia, grazie alle quali, la struttura ospedaliera del “Monsignor Luigi Di Liegro” di Gaeta si è arricchita di donazioni fondamentali per lo svolgimento delle attività pneumologiche – e si trasformeranno in veri e propri “salotti” ravvivati dagli interventi dagli illustri relatori attesi a Gaeta.

DOWNLOAD: Brochure Gaeta 2019 (PDF)

INTERVISTA video Ermanno Kugler, presidente Giornate di pneumologia e allergologia

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+