Cassino / Manifesti abusivi, la denuncia della Consulta dell’Ambiente

Aquino Attualità Cassino

CASSINO – A seguito dell’esposto/denuncia presentato l’8 febbraio 2015 dalla Consulta dell’Ambiente di Piedimonte San Germano ai Comuni di Villa Santa Lucia, Piedimonte San Germano, Aquino e Cassino, circa il volantinaggio e manifesti abusivi del Royal Circus attendato nel Comune di Villa Santa Lucia dal 5 al 10 febbraio scorso, nella mattinata del 24 aprile si è svolto l’incontro con il Comandante della Polizia Locale di Cassino Alessandro Buttarelli, con il quale è stata approfondita la vicenda dell’affissione abusiva dei manifesti pubblicitari, precisando che già da qualche mese sono stati intensificati i controlli sui trasgressori e che per il caso in questione verranno applicate le dovute sanzioni amministrative.

“La Polizia Locale sarà più vigile soprattutto in materia di reati all’ambiente e agli animali”, riferisce il neo-comandante.

“Quest’incontro è stato anche motivo per conoscere e farci conoscere – spiega il presidente della Consulta Alessandro Barbieri – dove lo stesso Comandante si è reso molto disponibile per una fattiva collaborazione avvalendosi di associazioni ambientaliste come la nostra. Silenzio, invece, dai Comuni di Aquino, Piedimonte San Germano e Villa Santa Lucia. La prossima settimana, in mancanza di sanzioni, saranno intraprese le dovute azioni legali del caso”.