Gaeta / “Capri – Batterie”, giovedì il casting per l’ultimo film di Mario Martone

Gaeta / “Capri – Batterie”, giovedì il casting per l’ultimo film di Mario Martone

Istituto Nautico Caboto

GAETA – La casa di produzione cinematografica Indigo Film sta cercando comparse per il nuovo film di Mario Martone. Oltre a Capri e nel Cilento, alcune scene del prossimo film di Mario Martone “Capri – Batterie” saranno girate infatti a Gaeta, interessando in particolare la parte Medioevale della città. Giovedì 11 gennaio, dalle 17 alle 20, si svolgerà il casting per la ricerca di comparse da inserire. Considerando il consistente numero di soggetti da selezionare, oltre un centinaio, l’istituto nautico Giovanni Caboto ha messo a disposizione della produzione la propria Aula Magna. Le persone interessate dovranno portare con sé fotocopia di un documento di riconoscimento e del codice fiscale. I minori dovranno invece essere accompagnati dai genitori. Trattandosi di pellicola riguardante avente come sfondo storico i primi del novecento, i candidati non dovranno avere tatuaggi sulle parti visibili del corpo, né acconciature moderne. L’organizzazione, curata da Alessandra Troisi, vede la collaborazione dell’associazione “I Tesori dell’Arte”.

Dopo la “Napoli Velata” di Ferzan Ozpetek, Martone, reduce dal successo della rappresentazione dell’Andrea Chenier alla Scala di Milano, torna a rappresentare la sua terra con un intreccio quasi psichedelico (si narra del tentativo di estrarre dai limoni l’energia necessaria ad alimentare una lampadina) ambientato a Capri alla vigilia della Prima guerra Mondiale. Marianna Fontana (una pastorella), Reinout Scholten Van Aschat (capo di una comune di Nord Europei trapiantati sull’isola) e Antonio Folletto (un giovane medico) saranno protagonisti di un interessante intreccio tratto dal romanzo di Joseph Beuys.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+