Castelforte / Operazione antidroga, il plauso dei consigliere del Pd ai Carabinieri

Attualità Castelforte

CASTELFORTE – I consigliere comunale del Partito Democratico di Castelforte, Giancarlo Cardillo e Paolo Ciorra, intervengono sull’ultimo arresto per droga avvenuto in città, che ha riguardato l’arresto di un 30enne di Sant’Andrea sul Garigliano, trovato con oltre 3 chili di hashish.

L'hashish sequestrato
L’hashish sequestrato

“La piaga della droga – dichiarano gli esponenti del centrosinistra – è un tema molto delicato sul quale non bisogna mai abbassare la guardia, e perciò ci sentiamo in dovere, all’indomani  di quanto appreso dalla stampa sulla  brillante operazione di contrasto alla droga svolta con successo dagli uomini della locale caserma dei carabinieri di Castelforte, di formulare loro le nostre più sincere congratulazioni.

Il nostro paese, così come l’intero comprensorio, vive l’annoso problema della droga e, solo grazie all’impegno ed al senso del dovere dei nostri carabinieri come evidenziato dalla suddetta operazione antidroga, forse ,  non ha ancora raggiunto dimensioni ancor più preoccupanti.

Come Partito Democratico vogliamo ringraziare le forze dell’ordine per il continuo controllo del territorio nonostante le esigue unità a disposizione. A loro e a tutta la compagnia di Formia va tutta la nostra gratitudine e vicinanza e totale appoggio.

Sarebbe stato auspicabile, c’è ancora il tempo per farlo – concludono i consigliere del Pd – un encomio pubblico da parte del nostro Sindaco e della sua maggioranza per riconoscere il brillante risultato conseguito dai carabinieri della nostra Stazione. Ma si sa, il Sindaco è distratto da temi ben più ‘importanti’ e non ha tempo per occuparsi del nostro comune e dei problemi reali che lo attanagliano”.