Latina / Edilizia sanitaria, Forte: “Dalla regione 10 milioni per interventi sugli ospedali pontini”

Latina / Edilizia sanitaria, Forte: “Dalla regione 10 milioni per interventi sugli ospedali pontini”

LATINA – «Nuovi interventi per l’edilizia sanitaria della provincia di Latina alla quale sono destinati dieci milioni e mezzo di euro per la messa a norma degli ospedali ed il miglioramento delle infrastrutture tecnologiche». Ad annunciarlo il consigliere regionale del Partito Democratico Enrico Forte a margine della conferenza stampa nella quale il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ed il Ministro della salute Lorenzin hanno presentato il nuovo Piano per l’edilizia sanitaria.

«Dei 264 milioni di euro complessivi degli investimenti – sottolinea Forte – dieci milioni e 600mila euro sono destinati alla Asl di Latina. Questo finanziamento è finalizzato ad interventi sugli ospedali e sulle principali strutture sanitarie del territorio. Nel dettaglio due milioni e mezzo di euro saranno utilizzati per la messa a norma del presidio ospedaliero Latina nord, vale a dire il Santa Maria Goretti di Latina. Altri tre milioni serviranno invece alla realizzazione del nuovo assetto della rete perinatale dei nosocomi di Latina, Fondi e Formia: i lavori interesseranno quindi ostetricia, nido, reparti di terapia intensiva neonatale e pediatria, consultori, blocco parto. All’ammodernamento tecnologico dei presidi territoriali sono destinati altri due milioni di euro mentre altri tre milioni verranno utilizzati per la messa a norma dei sistemi antincendio dei presidi aziendali di proprietà della Asl pontina.

Grazie a questi ingenti investimenti – prosegue Forte – che sono il risultato di fondi regionali e statali la provincia di Latina avrà una rete di assistenza sanitaria dotata di strutture ospedaliere più accoglienti, moderne e sicure e di una migliore tecnologia. A dimostrazione di come la qualità e l’efficienza dei servizi sanitari ai cittadini rappresenta una priorità assoluta per l’amministrazione regionale che ha tracciato un percorso chiaro per raggiungere l’obiettivo legato alla riorganizzazione della rete dell’assistenza ospedaliera e post ospedaliera, di qualificazione dell’assistenza specialistica, di connessione fra la realtà sanitaria ospedaliera e quella territoriale e alla messa a norma degli spazi destinati alla salute. Non mere promesse – conclude il consigliere regionale del Partito Democratico – ma passi avanti concreti per una sanità all’altezza delle aspettative degli utenti della provincia di Latina».

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+