Cassino / “Re-start Innovation”, oggi parte la tre giorni di eventi sulla green economy

Cassino / “Re-start Innovation”, oggi parte la tre giorni di eventi sulla green economy

CASSINO – “Oggi inauguriamo una tre giorni di innovazione e di sostenibilità con il workshop Re-Start Innovation. Una manifestazione che vede Cassino protagonista di un nuovo modello di sviluppo basato sulla Green Economy.” Queste le parole con cui il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, ha aperto il suo intervento in occasione della giornata inaugurale della manifestazione, inserita nella Green Week 2016 della Commissione Europea, che si terrà fino al 27 maggio presso il Forum della Ricerca.

“Fino a 5 anni fa – ha continuato il sindaco – era impensabile pensare ad una struttura, mi riferisco al Forum della Ricerca, che potesse ospitare delle start up. Oggi  grazie all’impegno di questa amministrazione ed alla sinergia con aziende e istituzioni del territorio tutto questo è diventato realtà ed il Forum della Ricerca è iniziato ad essere un punto di riferimento importante per la nostra città. Protagonisti di queste tre giornate saranno lo sviluppo sostenibile ed il risparmio energetico, argomenti posti al centro dell’agenda di imprenditori ed istituzioni.

La presenza di tante aziende internazionali all’interno del Forum della Ricerca – ospiti di Comune, Cosilam e La Mia Energia – è la dimostrazione di quanto la tutela del territorio e dei cittadini sia una delle priorità del colosso automobilistico. Una presenza, inoltre, che rappresenta un enorme  incoraggiamento alle start-up e alle imprese che  partecipano all’iniziativa. Si parla spesso di start up senza dar seguito alle parole. Noi, insieme alle aziende del territorio alle due start up che operano all’interno del Forum, La Mia Energia ed Araknia,  abbiamo fornito risposte concrete.

Mi riferisco anche alla settimana della tecnologia, curata proprio dal Comune di Cassino e da Araknia, che ha visto gli studenti dell’ITIS Majorana di Cassino cimentarsi in progetti utili alla comunità, dimostrando competenza ed idee, ma soprattutto capacità di metterle in pratica. Le migliori 5 idee sono state premiate con una borsa di studio grazie alla quale i questi gruppi di giovani studenti si trasformano in piccoli imprenditori con le start up che da oggi verranno ospitate proprio nel Forum della Ricerca di Cassino.

Come amministrazione, quindi, non possiamo che essere orgogliosi di quello che si è riusciti a fare, ma soprattutto dell’impegno che metteremo anche nei prossimi 5 anni per valorizzare una struttura importante come questa ed in particolare per promuovere iniziative per i giovani e per la loro occupazione.”

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+