Latina / Elezioni, Milena Ricci e Matteo Coluzzi candidati con Enrico Forte

Latina / Elezioni, Milena Ricci e Matteo Coluzzi candidati con Enrico Forte

LATINA – Ieri al point elettorale di Enrico Forte sono stati presentati Milena Ricci e Matteo Coluzzi, candidati nella lista “Enrico Forte sindaco”. Un centinaio di persone hanno partecipato all’evento pubblico alla presenza del candidato sindaco Enrico Forte per conoscere da vicino due debuttanti nella competizione politica, fortemente motivati ad impegnarsi nella corsa per il cambiamento.

Milena Ricci, commercialista, ha dichiarato: «Mi sono candidata perchè il vero cambiamento si possa mettere in atto dentro le istituzioni. Latina ha bisogno di una scossa, di risalire dagli ultimi posti nelle classifiche sulla vivibilità  come su altri importanti ndicatori. Ci ho pensato tanto prima di accettare la candidatura, ma ho deciso di farlo per i giovani, e per mio figlio, che compirà proprio tra qualche giorno 18 anni.

La mia conoscenza del mondo imprenditoriale, economico e sportivo mi ha convinto che Latina ha bisogno di una svolta: non possiamo più essere passivi di fronte a scelte prese da altri. Devo fare qualcosa, dare un mio contributo al cambiamento.  Il bilancio partecipato – ha detto – è uno degli strumenti che nel programma di Enrico Forte mi piace molto sottolineare: possiamo far parlare i cittadini e far manifestare alla collettività quei bisogni che sente più imminenti e che possono essere inseriti nella programmazione dell’ente».

Matteo Coluzzi, neolaureato in architettura, è da anni impegnato in un percorso di partecipazione attiva insieme ad altri giovani della città: «Uno dei temi che porterò avanti sarà quello di valorizzare il patrimonio di Latina e della città di Fondazione. In primis questa consapevolezza dovrà essere parte integrante del nostro orgoglio di cittadini di Latina. Solo così potremo diventare dei veri attrattori anche in funzione turistica. La valorizzazione della città passa per la digitalizzazione con cui raccontare e conoscere il territorio. In vista del 6 giugno –  ha concluso Coluzzi – dobbiamo prenderci tutti la responsabilità di cambiare insieme la nostra città».

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+