Santi Cosma e Damiano / Lo scrittore Alessandro Petruccelli premiato a Recco

Santi Cosma e Damiano / Lo scrittore Alessandro Petruccelli premiato a Recco

SANTI COSMA E DAMIANO – Con il romanzo “Due compleanni e una città”, nella nuova edizione Graphe.it, lo scrittore Alessandro Petruccelli, sancosimese di nascita e formiano di adozione, autore del celebre e pluripremiato romanzo “Un giovane di campagna”, ha vinto il Primo Premio di narrativa “Città di Recco”. Questa la motivazione: “Affascinante ed avvincente racconto autobiografico dipinto in 90 quadri di straordinaria vivezza linguistica con frequenti e piacevolissime incursioni dialettali che ne esaltano la freschezza e rafforzano la struttura narrativa. Pagine dotate anche di particolare valore storico e didattico per comprendere le grandi trasformazioni sociali ed economiche dell’Italia nei primi decenni della Repubblica”. La cerimonia di premiazione si è svolta il 6 maggio 2017 presso la Sala Consiliare del Comune di Recco (GE).

Il libro, pubblicato la prima volta nel 1985 dal Gruppo editoriale Le Stelle Spa, è entrato nella prima rosa del Viareggio e nel 2008 ha vinto il Premio Ianzito Ciletti a San Giorgio La Molara (BN). “Due compleanni e una città” è il racconto ampiamente autobiografico di un uomo che, giunto ormai alla piena maturità, pensa al suo passato e medita sul suo presente. La storia, raccontata in prima persona, si articola in una serie di brevi capitoli che costituiscono altrettanti scorci efficaci e poetici, imperniati sul motivo centrale del contrasto campagna-città; da esso poi scaturiscono altri conseguenti dualismi, come passato-presente, terra-industria, miseria-agiatezza, tutti motivi caratteristici della crisi delle comunità di campagna.

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+