reperto archeologico

Sperlonga / Eccezionale ritrovamento archeologico: riemerge un antico capitello

Sperlonga / Eccezionale ritrovamento archeologico: riemerge un antico capitello

SPERLONGA – Un’importante scoperta archeologica è avvenuta questa mattina sulla spiaggia di Sperlonga, dove nei pressi della Grotta di Tiberio è stato recuperato un capitello romano. Il reperto è stato ritrovato ieri mattina da alcuni pescatori del luogo, che hanno informato le autorità competenti. Le operazioni di recupero si sono svolte alla presenza del responsabile territoriale, […]

Minturno / Caso reperti archeologici “scippati”, torneranno al comprensorio di Minturnae

Minturno / Caso reperti archeologici “scippati”, torneranno al comprensorio di Minturnae

MINTURNO – Il caso dei 52 pezzi tra epigrafi e altri reperti di epoca romana rinvenuti alla Torre Pandolfo Capodiferro al Garigliano, che erano assegnati al Comprensorio Archeologico di Minturnae e che questa estate furono invece dirottati al Teatro Romano di Sessa Aurunca, ha un lieto fine. Infatti, tutti i reperti archeologici torneranno presto nel loro contesto naturale, […]

Minturno / Il caso delle epigrafi romane “scippate” arriva in Senato

Minturno / Il caso delle epigrafi romane “scippate” arriva in Senato

MINTURNO – Il caso delle epigrafi “scippate” dal Comune di Sessa Aurunca finirà in Senato. Il consigliere comunale del Partito Democratico, Gerardo Stefanelli, ha infatti informato dell’accaduto il Senatore Claudio Moscardelli. Come anticipato da Temporeale.info, ieri mattina diversi reperti archeologici rinvenuti alla Torre Pandolfo Capodiferro al Garigliano, assegnati al Comprensorio di Minturnae, sono stati dirottati […]

Ponza / Ritrovata ancora di epoca romana a Cala Cecata

Ponza / Ritrovata ancora di epoca romana a Cala Cecata

PONZA – Nel corso del pomeriggio di domenica scorsa, a Ponza, in località Cala Cecata, nello specchio acqueo antistante l’isola di Ponza, i Carabinieri della Motovedetta d’Altura CC 701, nel corso di un servizio di controllo in materia archeologica ambientale, rinvenivano alla profondità di 35 metri circa, con l’ausilio di un subacqueo civile, un “ceppo […]