Formia / Minaccia e maltratta la mamma più volte, ragazzo minorenne finisce nei guai

FORMIA – I Carabinieri della Stazione di Formia hanno eseguito la misura cautelare emessa dal tribunale per i Minorenni di Roma per “maltrattamento in famiglia” ed “estorsione” a carico di un 16enne di origini straniere, poichè le indagini dei militari dell’Arma hanno consentito di accertare che il giovanissimo ragazzo più volte – l’ultima delle quali […]

Continua a leggere

Sezze / Maltrattata dal marito, trova il coraggio di denunciare: scatta il divieto di avvicinamento

SEZZE – I Carabinieri di Sezze hanno notificato ad un 34 enne, del posto, il divieto di avvicinamento alla parte offesa emesso dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Latina. L’uomo, in diverse occasioni avrebbe posto in essere nei confronti della moglie reiterate azioni di maltrattamento, ma la donna subiva in silenzio, […]

Continua a leggere

Bassiano / Maltrattamenti in famiglia, l’imputato si è avvalso della facoltà di non rispondere

BASSIANO – Si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti il Gip del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone il 43enne di Bassiano che per aver picchiato la madre 77enne è stato denunciato ai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia con il divieto di avvicinamento alla vittima e alla sua abitazione. Secondo la ricostruzione fornita dalla […]

Continua a leggere

Gaeta / Stalking, maltrattamenti e lesioni gravi: rinivato a giudizio un uomo di 50 anni

GAETA – Stalking, maltrattamenti e lesioni gravi. Con queste ipotesi di reato un uomo di 50 anni di Gaeta, V.G., è stato rinviato a giudizio. Destinatario inizialmente del divieto di avvicinamento nei confronti dell‘ex compagna di 42 anni, anche di Gaeta, si trova ora ai domiciliari dopo l’aggravamento del provvedimento richiesto dalla Procura. Ed è […]

Continua a leggere

Formia / Non potrà vedere l’ex-compagna e la figlia, divieto di avvicinamento per un 19enne

FORMIA – Raccogliendo una specifica richiesta del sostituto Procuratore Emanuele De Franco, il Gip del Tribunale di Cassino Domenico Di Croce ha emesso un divieto di avvicinamento ai danni di G.C., un 19enne di Formia. Il giovane è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni e, sulla scorta di un’informativa dei Carabinieri della locale Stazione, […]

Continua a leggere

Cassino / Maltrattamenti in famiglia, divieto di avvicinamento per una madre 46enne

CASSINO –  Dopo accurate e necessarie indagini, il personale del settore anticrimine del  Commissariato di Polizia di Cassino ha eseguito nei confronti di una 46enne Rom la misura cautelare del “divieto di avvicinamento alla figlia  minore, con divieto di comunicare con lei con qualsiasi mezzo senza l’autorizzazione del Giudice”. La donna, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti –  […]

Continua a leggere

Latina / Maltrattamenti e abusi sessuali, resta in carcere il 55enne accusato da moglie e figlia

FROSINONE – Deve rimanere in carcere a Frosinone il 55enne di Latina arrestato giovedì scorso con le accuse di maltrattamenti e abusi sessuali sia sulla moglie che sulla figlia. Lo ha deciso, al termine dell’interrogatorio di convalida, il Gip del Tribunale di Latina Giuseppe Molfese. L’uomo, difeso dall’avvocato Paolo Vanzari, ha risposto alle domande del […]

Continua a leggere

Ponza / Maltrattamenti alla compagna, per un 44enne si aprono le porte di Poggioreale

PONZA – Lo scorso fine settimana, a Ponza (Lt), i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 44enne del posto, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità giudiziaria di Roma, conducendo in carcere l’uomo che si è reso responsabile di aver maltrattato in più occasioni la propria compagna convivente. L’uomo, già destinatario della […]

Continua a leggere

Minturno / Maltrattamenti in famiglia e lesioni, 43enne finisce agli arresti domiciliari

MINTURNO – Durante l’ultimo fine settimana, a Minturno, i Carabinieri della locale stazione hanno messo agli arresti dominciliari un 43enne del posto accusato di “maltrattamenti in famiglia” e “lesioni personali”, lo scorso 3 novembre. La misura è stata eseguita su decisione dell’Autorità Giudiziaria di Cassino; dunque, l’uomo dovrà restare  all’interno della propria abitazione.

Continua a leggere