Formia / Ex-colonia “Di Donato” nel centro storico di Castellone, il processo si avvia verso la prescrizione

Il proscioglimento degli indagati con formula piena e, ancor prima, venga riconosciuta l’avvenuta prescrizione al termine di un processo seguito ad uno dei più clamorosi sequestri giudiziari compiuto negli ultimi anni a Formia. Se ne saprà qualcosa di più nell’udienza del 5 maggio quando il giudice monocratico del Tribunale di Cassino Marco Gioia sarà chiamato […]

Continua a leggere

Gaeta / Turismo giovanile, sottoscritta una convenzione tra Comune e Ipab SS. Annunziata

GAETA – La determinazione dirigenziale n. 162 del 14 giugno scorso, approva lo schema di convenzione tra il Comune e l’IPAB per realizzare un “Centro di Sosta/Centro di Posta” finalizzato alla creazione, potenziamento ed animazione di uno spazio dedicato all’attrazione del turismo giovanile. Una struttura della gioventù che sarà realizzata presso alcuni locali dell’immobile comunale […]

Continua a leggere

Gaeta / Al Santuario della Santissima Annunziata il Concerto benefico “Natale nel Cuore”

GAETA – Il “Natale nel cuore”. È il tema del concerto in programma mercoledì 26 dicembre, alle ore 19.15, presso il Santuario della Santissima Annunziata di Gaeta. Il concerto benefico (soprano Raffaella Fraioli, pianoforte Francesco Gravina, sax soprano Pietro Ventrone) è promosso dalla locale Ipab per sensibilizzare il pubblico al più vero ed intimo spirito […]

Continua a leggere

Gaeta / Riapre l’ex ospedale dell’Ipab Santissima Annunziata

GAETA – Venerdì riapre al pubblico, a Gaeta, l’ex ospedale dell’Ipab Santissima Annunziata. Alle 17.00 la cerimonia di inaugurazione con taglio del nastro e benedizione, epilogo di un poderoso intervento di ristrutturazione durato due anni. I locali che fino al secolo scorso ospitavano il sanatorio oggi hanno cambiato destinazione d’uso. Il lungo corridoio sul quale […]

Continua a leggere

Gaeta / “Ripercussioni gravissime”. Interrogazione parlamentare m5s sul commissariamento Ipab

GAETA – “Il commissariamento dell’Ipab SS. Annunziata sta avendo gravissime ripercussioni sui servizi e sull’attività portata avanti direttamente o attraverso il proprio ente strumentale e sta comportando danni all’Istituzione e ai cittadini”. A lanciare l’allarme attraverso la presentazione di una lunga interrogazione parlamentare a risposta scritta è la deputata del movimento 5 stelle (m5s) Roberta […]

Continua a leggere

Ipab Gaeta, altra grana per Zingaretti: per Cantone va sospeso

ROMA – Nicola Zingaretti va sospeso. A dirlo è il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Raffaele Cantone, che aveva bocciato la Regione Lazio già lo scorso settembre in merito alla nomina di Giovanni Agresti a commissario straordinario dell’Ipab SS. Annunziata di Gaeta. Una procedura illegittima, già evidenziata in un’indagine della Guardia di Finanza, in quanto Agresti […]

Continua a leggere
Giovanni Agresti

Gaeta / Ipab SS. Annunziata, decaduto il commissario Giovanni Agresti per incompatibilità

GAETA – Decaduto il commissario dell’Ipab SS. Annunziata. L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha svolto accertamenti sul commissario Giovanni Agresti, nominato a febbraio scorso dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, scoprendo che era incompatibile. Infatti, tre mesi prima lo stesso Zingaretti aveva firmato un decreto che lo citava come responsabile di strutture private. Per l’Anac quell’incarico […]

Continua a leggere

Formia / Hansel e Gretel, la favola del saper mangiare in scena al teatro Remigio Paone

FORMIA – Mercoledì 29 aprile alle ore 10:30 all’interno del progetto Teatri Riuniti del Golfo School e alle ore 18:00 aperto al pubblico la prima assoluta della nuova produzione firmata Ipab SS. Annunziata, Fondazione Alzaia, Teatri Riuniti del Golfo, Teatro Bertolt Brecht. L’iniziativa ha ricevuto il prestigioso patrocinio dell’ “EXPO 2015 – Progetto scuola” e si […]

Continua a leggere

Formia / Terreni acquistati dall’Ipab, Bianchi scarica il suo predecessore

FORMIA – L’ipab Santissima Annunziata acquistò immobili nei pressi della colonia Di Donato per 400.000 euro che, successivamente, risultarono inutili per l’ente. Secondo l’ex presidente facente funzioni Piero Bianchi (oggi l’ente è commissariato), che contribuì fattivamente alla revoca di quegli atti, le responsabilità per quegli acquisti “incauti” non furono del consiglio di amministrazione dell’ente, ma […]

Continua a leggere