Gaeta / Pozzi Ginori, cassa integrazione ok ma troppi esuberi

GAETA – Ratificato questa mattina (giovedì) presso la Regione Lazio l’accordo di Cassa integrazione per la Pozzi Ginori, ultimo grande Opificio del Sud Pontino. Duecento lavoratori, tra operai, qualifiche speciali, impiegati e quadri saranno sottoposti a rotazione all’ammortizzatore sociale, fino al marzo 2017. Il nuovo acquirente si è comunque impegnato in un piano di ristrutturazione […]

Continua a leggere