Scauri / Ragazzo caduto dal carro di Carnevale, operato al San Camillo

Scauri / Ragazzo caduto dal carro di Carnevale, operato al San Camillo

MINTURNO – Francesco Castaldi, il 29enne di Minturno rimasto vittima di un incidente cadendo da uno dei carri del Carnevale di Scauri, è stato operato all’Ospedale “San Camillo”, dove ieri sera è stato trasferito d’urgenza. Il giovane si trova in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

Sui social per primo il sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli, invita a pregare per il ragazzo e ha lanciato il messaggio “Forza Francesco, devi farcela”. Anche Giuseppe Tomao, presidente del consiglio comunale, che ha curato nei minimi dettagli l’intera organizzazione del Carnevale a Scauri, esprime vicinanza al ragazzo ed alla famiglia, con la quale è in stretto contatto per seguire l’evolvere dello stato di salute di Francesco: “A nome di tutto il consiglio comunale esprimo la nostra vicinanza a Francesco e ai genitori Domenico e Ciretta. Di fronte a questi eventi c’è poco da dire. L’accaduto è una fatalità che ha scosso l’intera comunità. Per ora dobbiamo solo affidarci alla bravura dei medici del San Camillo e al Signore, con l’augurio di riaverlo presto tra noi”.

Il giovane è rimasto gravemente ferito a seguito della caduta da un carro di carnevale – quello del “Cappellaio matto” realizzato dalle contrade Cerri Aprano e Simonelli – che stava facendo rientro al deposito di Santi Cosma e Damiano dopo la sfilata avvenuta sul lungomare di Scauri. L’incidente si è verificato in via Spiritiera, all’altezza del Lido “Il Vascello”, ed è intervenuta un’ambulanza dell’Ares 118, mentre gli accertamenti sulla dinamica sono affidati alla polizia locale di Minturno. Il carro è stato sottoposto a sequestro.

A quanto sembra il giovane nella caduta ha battuto violentemente la testa e avrebbe subito anche lo schiacciamento delle gambe e parte del corpo dal mezzo in transito.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+