Pallamano / L’HC Fondi supera il Benevento nella prima giornata della Poule Playout

Pallamano / L’HC Fondi supera il Benevento nella prima giornata della Poule Playout

FONDI – L’HC Banca Popolare di Fondi inizia bene la poule-playout superando sul parquet di casa, meritatamente ma non senza difficoltà, la coriacea formazione della Pallamano Benevento.

La partita è stata equilibrata soprattutto nel primo tempo, quando le due squadre per lunghi tratti si alternavano al comando: per tre volte gli ospiti andavano in vantaggio, fino al 10° quando il punteggio era di 6-6. Gli attacchi avevano sistematicamente la meglio sulle difese avversarie, e così la partita si mostrava godibile per il pubblico nonostante qualche errore di troppo da ambo le parti. All’11° partiva la prima accelerazione dei fondani, che in poco meno di 5′ si portavano sul +4 (12-8 al 16°); i sanniti tuttavia non si arrendevano e poco alla volta recuperavano fino al -2 con cui si chiudeva la prima frazione di gioco (18-16).

I primi nove minuti della ripresa replicavano pressoché fedelmente l’andamento dell’avvio di gara, con l’equilibrio a farla da padrone come dimostrano i parziali: 19-19 al 3°, 20-20 al 5°, 22-22 al 9°, con Perlic da una parte e Buonocore dall’altra sugli scudi. A quel punto i rossoblu registravano la fase difensiva e,  sfruttando anche il calo degli ospiti, iniziavano a produrre il break decisivo; a metà ripresa, in poco più di 4′ i padroni di casa passavano dal 26-24 al 30-24, con veloci manovre spesso finalizzate da un precisissimo Conte.

L’ultimo sussulto degli ospiti, guidato da un indomito Andrea Sangiuolo, produceva la rimonta fino al -4 (31-27 al 23°), ma i fondani ben presto chiudevano definitivamente la contesa. La partita terminava sul 37-29 per i padroni di casa, tra i quali debuttava il giovanissimo Parisella, autore di una bella prova al pari di Daniele Di Cicco e Muffini. Vengono proprio dai giovani le note più liete in casa rossoblu, insieme alla reazione d’orgoglio dei più esperti dopo il mancato ingresso ai playoff.

Si mostra parzialmente soddisfatto il tecnico rossoblu De Santis al termine del match: “Avevo puntato molto in settimana sull’orgoglio dei miei ragazzi e sulla loro voglia di dimostrare che avremmo meritato altri palcoscenici. Temevo comunque questo primo turno di post-season, sia per il valore degli avversari sia perché per noi è la prima esperienza nei playout: in questa parte del campionato i valori si livellano e non si può dare nulla per scontato. Anche se non abbiamo difeso al meglio, sono comunque soddisfatto per la reazione dei miei. Un plauso particolare vorrei farlo ai più piccoli, che oggi hanno sfoderato una bella prestazione: mi auguro che continuino su questa strada.

Ora abbiamo altre tre partite, che potremo giocare con più serenità ma in cui dovremo continuare a mostrare il nostro valore”.

HC Banca Popolare di Fondi – Pallamano Benevento   37-29   (P.T.   18-16)

HC Banca Popolare di Fondi: Conte 5, D’Ettorre, D. Di Cicco 2, G. Di Manno 2, S. Di Manno 6, Lauretti 2, Muffini 1, Parisella 2, Perlic 9, Pestillo 6, Pisani, Zizzo 2, D’Angelis, Di Palma.   All. Giacinto De Santis.

Pallamano Benevento: Iannotti, Buonocore 5, Chiumento 5, A. Sangiuolo 6, G. Sangiuolo 1, Garofano, De Nigris 1, De Luca, Addazio 1, Petrychko 8, Mascia 2, De Cristofare, Castiello, Calandrelli.   All. Giustino Ciullo.

Arbitri: Cardone – Cardone.

 

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+