Sezze / Discute con la figlia e minaccia di suicidarsi, 63enne trovata in un burrone

SEZZE – Nel corso della serata del 22 maggio c.a. a Sezze (LT), una cittadina di origini romene di 63enne nella città pontina, dopo aver discusso per futili motivi con la propria figlia 42enne, anch’ella residente a Sezze, si è allontanata dall’abitazione con l’intento di suicidarsi. Immediatamente le ricerche condotte dai Carabinieri della locale stazione […]

Continua a leggere

Formia / Identificata la donna trovata morta in un hotel: è una 25enne ucraina

FORMIA – È stata identificata la donna trovata senza vita venerdì scorso in un hotel di Formia, sito nei pressi della stazione ferroviaria. Si tratta di Katerina Yelina, 25enne originaria dell’Ucraina ma residente a Frignano, nel casertano. Secondo le informazioni fornite dal titolare della struttura alle forze dell’ordine, la ragazza era arrivata la sera precedente, […]

Continua a leggere

Sermoneta / Annuncia il suo suicidio, messo in salvo grazie all’allarme lanciato dal suo medico

SERMONETA – Nella mattinata del 24 marzo a Sermoneta, i Carabinieri della locale Stazione sono stati contattati da un medico 31enne dell’ospedale di Latina il quale aveva ricevuto un messaggio testamentario da parte di un suo assistito, un 31enne residente a Sermoneta (LT), il quale annunciava il suo intento suicidario. I Carabinieri operanti si sono […]

Continua a leggere

Gaeta / Morto a bordo della nave nel 2011, riaprono le indagini sul “suicidio” del marittimo Filippo Pittiglio

GAETA – A sorpresa si riapre il caso del decesso di un marittimo di Gaeta che il 4 aprile 2011 alle nove del mattino venne trovato privo riverso a terra con una busta legata alla stretta con nastro adesivo nella sua cabina della nave commerciale italiana “Bottiglieri Challanger” sulla quale si era imbarcato due giorni […]

Continua a leggere

Formia / Pasquale Petrone non aveva “anticipato” sui social la decisione di togliersi la vita

FORMIA – Pasquale Petrone non aveva ‘anticipato’ sui social, attraverso alcuni post pubblicati nei giorni precedenti, la decisione di togliersi la vita nel pomeriggio del 29 ottobre scorso all’interno della sua abitazione in località Acquatraversa a Formia. Lo stesso stimato e apprezzato funzionario del comune di Gaeta non aveva problemi familiari tali da provocare l’insano […]

Continua a leggere