Minturno / Roberto Tartaglia nominato referente regionale Equitazione Diversamente Abili

Minturno / Roberto Tartaglia nominato referente regionale Equitazione Diversamente Abili

MINTURNO – Roberto Tartaglia è il nuovo referente per Equitazione Diversamente Abili (EDA) della SEF- Italia nella regione Lazio. Già istruttore di equitazione raggiunge un’altra importante meta con questa nomina, in un settore che gli sta molto a cuore. L’amore per i cavalli è sempre stato presente nella sua vita ma il suo interesse per questa disciplina, nasce, dopo importanti risultati raggiunti con persone normodotati, ma con traumi da superare. Così per avere e acquisire gli strumenti adatti e professionali per potersi relazionare con tutti nel giusto e corretto modo lo hanno portato a proseguire con gli studi, la partecipazione a corsi specializzati ottenendo ottimi risultati.

“Le finalità dell’EDA – dichiara Tartaglia – sono ludiche, sociali, integrative e in alcuni casi anche agonistiche; inoltre, trattandosi di un attività sportiva, garantisce uno sviluppo fisico e motorio e la possibilità di vivere qualche ora in ambienti rilassanti e a contatto con la natura. L’Equitazione per Diversamente Abili è la risposta a tutte le necessità, parliamo di un miglioramento del benessere personale, che tralasci l’aspetto terapeutico che è caratterizzante di quasi ogni altra attività svolta da questi ragazzi: interesse primario “ migliorare la qualità della loro vita … e perché no, quella di chi si relaziona giornalmente con loro, come la famiglia, le istituzioni, insomma un po tutti, .. perché una persona felice è contagiosa”.

“Il mio compito – conclude Tartaglia – sarà sviluppare progetti per la nostra zona. Realizzare qui quelle realtà che altrove esistono da svariati anni. Dare a tutti la possibilità di migliorare il proprio stato di benessere, il lavoro sarà duro, ma sicuramente pieno di grandi soddisfazioni”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+