Formia con te, nominato coordinatore l’ex vicesindaco Maurizio Tallerini

Formia con te, nominato coordinatore l’ex vicesindaco Maurizio Tallerini

FORMIA – Dopo la Lega, anche la lista civica “Formia con te” si organizza. Lo fa respingendo al mittente alcune voci incontrollate che ipotizzavano lo scioglimento della sua formazione che un anno mese fa candidava a sindaco ed eleggeva alla carica di consigliere comunale il cinque volte deputato di Forza Gianfranco Conte. L’assemblea dei soci ha nominare all’unanimità in qualità di coordinatore comunale l’ex vicesindaco ed ex assessore all’urbanistica dell’ultima giunta di centrosinistra Maurizio Tallerini che di “Formia con te” è e resta il primo dei non eletti. Il suo vice è invece il dottor Amato La Mura.

Amato La Mura e Gianfranco Conte

Gianfranco Conte ha ottenuto quel che inseguiva da mesi: ha blindato l’intera sua formazione civica per evitare inutili e dannose fughe in avanti e, non a caso, ha attribuito ai dirigenti elettoralmente più potenti e significativi “la piena rappresentanza del movimento stesso! Ad entrambi, persone del fare , va la mia più profonda stima! Io ce la metterò tutta, lavorando per far si che “Formia ConTe” – ha aggiunto Conte – possa diventare riferimento per tutti coloro che si riconoscono nel nostro programma e nella nostra visione di Città . Voglio un partito inclusivo – Conte la chiama così ormai la sua lista civica – aperto al confronto con la società, e soprattutto radicato su tutto il nostro vasto e bellissimo territorio. Insieme uniti lavoreremo subito per questo!”

L’assemblea ha ufficializzato una serie di nomine interne a favore, per lo più, di ex candidati alle elezioni amministrative di un anno fa. Se il portavoce è Kevin Pimpinella e tesoriere è stato chiamato uno dei tre ex coordinatori comunali di Forza Italia Antonio Candeloro, del direttivo fanno parte altri noti esponenti del panorama politico cittadino: Raffaele Bartolomeo, Luigi Scafetta , Salvatore Orsini (sono stati consiglieri comunali di Forza Italia), Assunta Vellozzi, Pompea Delle Donne, Anna D’Auria, Giuseppe Masiello (assessore Pd all’urbanistica nella prima fase del quarto ed ultimo mandato del sindaco Sandro Bartolomeo), Vincenzo La Mura, Mario Signore, Paola De Santis, Marco De Meo e Roberta D’Angelis.

“Formia con te” ha anche ratificato la nascita, alla stessa stregua di quanto avvenuto un mese nel partito con cui maggiormente dialoga in consiglio comunale (e anche alle ultime elezioni europee), la Lega, di alcuni dipartimenti interni. Sono venti, ecco le aree di competenza e i rispettivi responsabili: Bilancio: Antonio Candeloro; Fondi Europei: Salvatore Orsini; Servizi al Cittadino: Vincenzo La Mura; Sanità: Maurizio Tallerini; Servizi Sociali: Amato La Mura; Pari Opportunità: Assunta Vellozzi; Commercio: Raffaele Bartolomeo, Turismo: Marco De Meo; Cultura: Paola De Santis; Sicurezza: Gianni Cardillo; Animali: Rosaria Izzo; Giovani: Kevin Pimpinella; Siti Archeologici: Cristina Contini; Sport: Gianni Di Nucci; Lavori Pubblici: Mauro Delle Donne; Urbanistica: Luigi Scafetta; Trasporti: Roberto Cimillo; Ambiente e Balneari: Massimo Treglia; Terzo Settore: Marilisa Agamennone e Scuola: Roberta D’Angelis.

Saverio Forte

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+