Minturno / Si allacciavano abusivamente alla rete elettrica, quattro denunciati

Minturno / Si allacciavano abusivamente alla rete elettrica, quattro denunciati

MINTURNO – In data 14 marzo 2019, i militari della locale stazione carabinieri, a conclusione di specifica attività di indagine, deferivano in stato libertà per il reato di furto aggravato quattro persone del luogo per due casi scoperti. Nel primo, i militari operanti accertavano che un intero casolare, consistente in tre diverse abitazioni, erano allacciate, singolarmente, abusivamente alla cassetta di derivazione Enel, traendo fraudolentemente energia elettrica per il fabbisogno domestico. Tutte le abitazioni risultavano provviste di contatore Enel ma con fornitura cessata per morosità.

Nel medesimo contesto, veniva deferito in stato di libertà un 53enne del luogo perché si accertava che il predetto, domiciliato in un fabbricato adiacente al suddetto casolare, era sprovvisto di contatore Enel ma traeva fraudolentemente energia elettrica attraverso un allaccio diretto alla rete con cavo occultato nel terreno sterrato. Gli accertamenti sono stati eseguiti unitamente a personale della società “Enel Energia S.p.a.” e il danno stimato ammonta a 20.000 euro.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+