Minturno / Stefano Parisi incontra gli amministratori del sud pontino

Minturno / Stefano Parisi incontra gli amministratori del sud pontino

MINTURNO – Una pizza tra amici, simpatizzanti ed amministratori di vari comuni del sud Pontino che hanno deciso di condividere il progetto politico di Stefano Parisi, iniziato durante la campagna elettorale alle ultime elezioni regionali del Lazio. Ieri sera ad accogliere Parisi a Minturno e a fare gli onori di casa è stato Vincenzo Fedele, già Consigliere comunale, che nel progetto politico di Parisi ha creduto sin dal primo momento proponendo la sua candidatura alle ultime regionali del Lazio nella lista Energie per l’Italia e risultando il primo tra gli eletti in provincia di Latina. Tanti i volti noti che hanno partecipato all’incontro, tra cui i Consiglieri Comunali di Minturno Tommaso Iossa e Fausto Larocca, l’avvocato Pino D’Amici, l’ex delegato Angelo Graziano, il Sindaco di Sperlonga Armando Cusani e tanti altri amici ed amministratori del comprensorio.

“E’ stata una bella serata” ha dichiarato Vincenzo Fedele,” una serata che ha testimoniato la vicinanza ai nostri territori da parte di chi ci rappresenta in Regione e soprattutto una serata che ha visto la volontà di tanti amministratori locali di voler perseguire un progetto in un’area moderata che si ispiri ad idee liberali, democratiche e non a personalismi. Si è trattato di un primo incontro, informale, che avevamo programmato già da tempo e a cui ne seguiranno altri più specifici volti a rappresentare le criticità dei nostri territori”.

Parisi ha colto l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti e per evidenziare alcuni aspetti fondamentali della iniziativa politica di EPI, rimarcando la necessità di rifondare una nuova classe dirigente eletta in maniera democratica dalla base e non calata dall’alto come avvenuto finora. Parisi ha inoltre voluto fare una panoramica sull’evoluzione del progetto politico che in questi ultimi mesi ha avuto un’accelerazione di rilevanza nazionale con la nascita di “Piattaforma Futuro” che ha già dato vita ad alcuni coordinamenti in importanti città come Roma e Milano e che si sta preparando ad affrontare i prossimi appuntamenti politici ad iniziare dalle elezioni regionali in Sardegna e dalle Europee di fine maggio.

Nel sottolineare le bellezze di Minturno, Parisi ha promesso di tornare a breve per conoscere meglio storie e tradizioni della città.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+