Coronavirus, prima cerimonia di laurea in videoconferenza all’Università di Cassino

Coronavirus, prima cerimonia di laurea in videoconferenza all’Università di Cassino

CASSINO – Era particolarmente emozionato il Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, il professor Giovanni Betta, proclamando il primo laureato online dell’ateneo della Folgara. Piero Cicchini, particolarmente emozionato, è diventato dottore discutendo una laurea triennale in Lettere dal titolo “I contributi di fine ‘700 al dibattito sulla lingua italiana: dalla rivista ‘Il caffè’ al saggio sulla ‘Filosofia delle lingue’, di cui è stato relatore il professor Giuseppe Antonelli.

Proclamati nello stessa sessione d’esame le dottoresse Ludovica Conte, Daniela Masiello, Ilaria Nittolo e Vittoria Passari mentre nel pomeriggio è stato il turno di ulteriori 18 laureandi che hanno perseguito l’importante obiettivo accademico in video conferenza. I membri della commissione si sono collegati ognuno dalla propria postazione, hanno ascoltato i candidati e hanno posto domande. Al termine si sono collegati e con il Presidente della Commissione, il professor Gianluca Lauta, che, operativo, presso la sala consiglio del Rettorato, hanno deciso i voti. A Piero Cecchini è stato conferito il massimo, 110 e la lode.

Anche il Rettore Betta non ha tardato a complimentarsi con Cecchini e gli altri neo laureati in video conferenza: “In attesa della grande cerimonia che organizzeremo finita l’emergenza, nella quale daremo il giusto peso ad un momento così importante per la vita di ognuno di voi e per le vostre famiglie, vi auguriamo ogni bene e felicità. Buona vita, carissime e carissimi”, ha concluso.

Saverio Forte

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+