Il Ministro Matteo Salvini farà visita alla Questura di Latina

Il Ministro Matteo Salvini farà visita alla Questura di Latina

LATINA – “Nel prossimo fine settimana è prevista la visita del Ministro dell’Interno On.le Matteo Salvini alla Questura di Latina. Una visita che auspicavamo da tempo.” Così esordisce Elvio Vulcano, coordinatore nazionale per le comunicazioni del sindacato di Polizia LeS (Libertà e Sicurezza Polizia di Stato).

Vulcano ha poi proseguito: “Durante la recente campagna elettorale per le europee io e Antonio Bottoni, responsabile provinciale dell’associazione Codici di Latina, abbiamo ottenuto dal Consigliere Regionale della Lega On. Angelo Tripodi, l’entusiastica adesione al progetto di istituire un Commissariato di pubblica sicurezza nei quartieri Nuova Latina e Nascosa, più conosciuti come Q4 e Q5.”

D.: Vulcano, vuole spiegare il perché di tanto entusiasmo?

R.: Noi siamo operatori di Polizia ed ogni giorno ci troviamo a combattere contro una criminalità sempre più organizzata e sempre più arrogante, qui a Latina ma anche nel resto d’Italia. Riuscire ad ottenere un Commissariato di Polizia, migliorerebbe la sicurezza non solo nei due popolosi quartieri, dove risiedono oltre 35.000 cittadini, ma in tutto il territorio di Latina, perché si libererebbero forze di polizia, oggi costrette a vigilare su un territorio molto ampio e sempre più popolato. Riteniamo che l’aumento demografico di questa splendida città merita una Questura di livello superiore”.

D.: Lei ha parlato di incremento delle forze di polizia a Latina?

R.: “Certo, l’incremento di personale che avverrà nei prossimi giorni nella Questura di Latina, come preannunciato dal Viminale, sta a dimostrare in concreto l’interessamento del Ministro alle richieste del territori. Non posso nascondere che di queste richieste si è fatto autorevole portavoce l’Onorevole Tripodi, ma anche altri rappresentanti della Lega, molto vicini alle forze dell’ordine, quali gli On.li Claudio Durigon e Francesco Zicchieri. L’aumento di personale è l’immediata risposta alla richiesta territoriale, in attesa dell’auspicata concretizzazione del Commissariato di Polizia.”

D.: Sicuramente sarà un bel avanti nella lotta alla grande e piccola criminalità

R.: “La crescita della città di Latina, per la particolarità del territorio, che si presta molto all’intrusione della criminalità, deve essere seguita molto da vicino dalla crescita sia numerica che professionale delle forze dell’ordine nel territorio, in modo da garantire una giusta sicurezza ai cittadini ed agli operatori economici. Oggi la sicurezza territoriale verrà maggiormente assicurata dalla encomiabile scelta del Ministro dell’Interno con l’invio di un consistente numero di operatori”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+