Formia/ Concluso l’iter per la Risonanza Magnetica all’Ospedale “Dono Svizzero”

Formia/ Concluso l’iter per la Risonanza Magnetica all’Ospedale “Dono Svizzero”

FORMIA – La Direzione Aziendale della Asl comunica che si è concluso positivamente l’iter autorizzativo della Risonanza Magnetica installata presso il presidio ospedaliero del “Dono Svizzero” di Formia. Dopo il necessario periodo formativo del personale addetto , sarà quindi disponibile una nuova offerta sanitaria di alta diagnostica per la cittadinanza di Formia e le zone ad essa collegate. Sarà cura di questa Direzione dare comunicazione del prossimo avvio delle prestazioni.

Soddisfatta la sindaca Paola Villa per questo risultato: “Finalmente oggi si conclude l’iter per la messa in funzione della risonanza magnetica presso il presidio ospedaliero ‘Dono Svizzero’ di Formia. Nei prossimi giorni inizierà l’attività formativa del personale e nel giro di un paio di mesi incomincerà l’attività diagnostica. Uno dei primi atti affrontati lo scorso agosto dall’Amministrazione, il dottor Casati direttore generale dell’Asl ne ha seguito personalmente l’iter che oggi è arrivato a conclusione! Importantissimo questo risultato, perché la risonanza magnetica presso il Presidio ospedaliero di Formia, darà risposta all’intera cittadinanza del Golfo, ad un intero comprensorio. Si lavora e si va avanti!”

Da parte sua, il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone, denuncia i troppi ritardi: “Sono passati 6 anni per leggere la nota stampa con la quale l’Asl di Latina, comunica la conclusione dell’iter autorizzativo della Risonanza Magnetica installata presso il presidio ospedaliero del Dono Svizzero di Formia. E’ da tanto, direi troppo tempo che attendiamo l’attivazione di questo macchinario di alta diagnostica. Tutto procede con una lentezza per molti versi irritante. Non vorrei che passassero altri 6 anni per la sua entrata in funzione. I cittadini di Formia meritano rispetto, non compassione”.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+