Minturno / Ordigno artigianale contro un muro, indagano i carabinieri

Minturno / Ordigno artigianale contro un muro, indagano i carabinieri


MINTURNO – Durante la scorsa notte, a Minturno, in Via per Castelforte, nei pressi dell’abitazione di Rosaria Izzo, sorella dell’ex presidente del consiglio comunale Gianni Izzo, che gestisce con la propria associazione il canile comunale, ignoti hanno fatto esplodere, sul ciglio della strada, un ordigno verosimilmente artigianale, di media capacità deflagrativa, che causava il danneggiamento di un muro in pietra a secco che delimita la strada dalla proprietà interessata, provocando danni di lieve entità. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Formia, immediatamente intervenuti sul posto.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+