Elezioni Regionali, preferenze dello “Scarpone”: Pirozzi “sconfitto” da Antonio Di Rocco

Elezioni Regionali, preferenze dello “Scarpone”: Pirozzi “sconfitto” da Antonio Di Rocco

ROMA – Determinante nel togliere voti al centrodestra e a consentire la vittoria di Nicola Zingaretti, il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, a livello di preferenze, nella lista a suo sostegno che porta il suo nome viene sconfitto nella raccolta delle preferenze. Primo al momento è Antonio Di Rocco, che a Latina e provincia raccoglie oltre 3.500 voti. Pirozzi è al momento superato anche da Matteo Alesiani, che in provincia di Roma raccoglie oltre 2.900 voti. Il sindaco di Amatrice ha preso poco meno di 2.400 voti in provincia di Roma e quasi 500 in provincia di Viterbo, per un totale che non arriva alle 2.900 preferenze. Buoni risultati anche per Roberto Bacheca e Roberto Buonasorte (entrambi sopra i 2.300 voti).  Antonio Di Rocco, di Formia, con 3.505 preferenze, potrebbe entrare in base alle quote regionali che saranno calcolate in giornata.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+