Formia / Spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 23enne del luogo

Formia / Spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 23enne del luogo

FORMIA – Il 29 luglio 2016, nella trascorsa nottata, nei comuni di Formia ed Itri, nell’ambito di predisposti servizi volti al contrasto dell’attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti, mirati principalmente al confine del territorio tra le regioni Lazio e Campania, i Carabinieri della locale Compagnia, traevano in arresto A.A. 23 enne, del luogo.

spaccio stupefacenti formia

Il prevenuto a bordo del proprio scooter, alla vista dei Carabinieri impegnati nel predetto servizio di controllo, gettava un bilancino elettronico e, invertita la marcia, si dava a precipitosa fuga. Lo stesso attraversava il centro cittadino a folle velocità eludendo anche altro posto di blocco stradale eseguito da altra pattuglia dei Carabinieri, tentando anche di investire uno dei militari che gli intimava l’alt. La fuga si protraeva fin nel comune di Itri allorché il conducente perdeva il controllo del mezzo venendo bloccato subito dopo. Lo stesso opponeva tuttavia strenua resistenza all’arresto.

La successiva perquisizione personale e domiciliare permetteva di rinvenire occultati all’interno della camera da letto 1,640 kg di hashish e la somma in contanti di 1.400 euro, di vario taglio, probabile provento dello spaccio. Dopo le formalità di rito il prevenuto veniva tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo come disposto dall’autorità giudiziaria inquirente.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+