Formia / Fiamme al “Gran caffè Tirreno”, Confcommercio e Ascom incontrano i Carabinieri

Formia / Fiamme al “Gran caffè Tirreno”, Confcommercio e Ascom incontrano i Carabinieri

FORMIA – Stamattina, presso il Comando dei Carabinieri di Formia, si sono incontrati il Comandante della Compagnia Carabinieri di Formia Capitano Pirrera, il Presidente della Confcommercio Provinciale Giovanni Acampora e dell’Ascom Territoriale Formia Giovanni Orlandi che erano accompagnati anche dal Presidente del Centro Commerciale Naturale Alberto Aronica.

L’appuntamento era stato richiesto, alla luce dell’episodio avvenuto presso il Gran Caffè Tirreno, la notte tra venerdì e sabato scorso, essendo intervenuti sul luogo i Carabinieri. L’incontro è stato caratterizzato da un clima cordiale e collaborativo; il Capitano Pirrera, nel mostrare disponibilità ad accogliere le preoccupazioni del mondo imprenditoriale, ha riferito che in merito all’accaduto non ci sono, al momento, elementi che facciamo pensare ad un evento malavitoso ma bensì ad un atto vandalico comunque deprecabile.

L’incontro è stato proficuo, in particolare, perché ha permesso di creare e consolidare il rapporto tra Confcommercio e Carabinieri, in termini di confronto per attivare un costante e proficuo  scambio di informazioni che servano a scopo preventivo per la sicurezza delle attività economiche cittadine .

Si è trattato  di un primo step di un programma di incontri tra la Confcommercio provincia di Latina e l’Ascom Territoriale di Formia  con le altre Forze dell’Ordine, al fine di  dar vita  a protocolli d’intesa che assicurino una prevenzione capillare e una continua sorveglianza del territorio. La sicurezza è un’importante leva per lo sviluppo locale, soprattutto, in periodi particolari come la stagione estiva e le festività.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+