Taekwondo / Il formiano Andrea Guida medaglia d’argento sul podio dei Campionati Italiani Juniores

Taekwondo / Il formiano Andrea Guida medaglia d’argento sul podio dei Campionati Italiani Juniores

REGGIO CALABRIA – Andrea Guida, atleta formiano di Taekwondo, si e’ messo in evidenza con un ‘alta performance nei Campionati Italiani Juniores Cinture Rosse, combattimenti tenutosi a Reggio Calabria, al grandissimo Palacalafiore il 10 giugno, in cui vi erano ospiti tantissimi atleti di alto livello di nazionalità italiana, per disputare l’ambito titolo.

Guida è salito con orgoglio sul 2 gradino più Alto d’Italia nella categoria – 55 juniores Cinture Rosse. Una categoria scoperta da poco dal nostro campione, dove i combattimenti avvengono tra ragazzi dai 14 ai 17 anni e che Andrea ha saputo gestire con audacia, determinazione e grinta, senza mai abbassare la guardia, essendo sempre padrone del suo tatami e dimostrandosi un “leone”.

Ha superato splendidamente ogni incontro, ben 5, con netti distacchi, molti dei quali terminati prima del previsto con spettacolari ko tecnici, arrivando nei quarti di finale dopo essersi confrontato e non lasciando scampo a  un campione internazionale con un ottimo 16_2 ko tecnico. In semifinale arriva con un  favoloso 4_7  fermandosi nella finale solo per differenza di 2 punti laureandosi Campione Italiano.

Una gara emozionante per il 14enne “figlio dello sport”: suo padre, infatti, è un ex atleta ed ex campione regionale formiano di ciclismo che ha sempre trasmesso spirito sportivo in famiglia. Oggi Andrea rricchisce il suo palmares già ben formato. Quest’annata agonistica lo vede brillare d’Argento in 2 Open Internazionali, ovvero l’International Open Riccione  e Argento all’Open Dream Cup di Napoli, e il favoloso oro assoluto nei Campionati Regionali di  Campania.

Andrea Guida
Andrea Guida

Andrea ha anche partecipato all’Open di forma G1 tenutosi in Croazia per il punteggio Olimpico. Tante le soddisfazioni e le emozioni della maestra pluricampionessa mondiale Claudia Sirignano, che in tutti i suoi percorsi lo ha seguito passo passo nella palestra dell’Olympus Sporting Club, dove si allena, e sui quadrati di gara di tutta Italia dove Andrea ha combattuto e vinto .

Ha iniziato la pratica del Taekwondo per gioco ma presto è diventata la sua passione. Nel 2013 viene subito proiettato nei kim e Liu nazionali dove vince l’oro e il Titolo, da qui tutta una serie di successi  conquistati: oro al Trofeo musado Cup; oro al VII Trofeo Hirpinia Cup; oro al Nazionale d’Abruzzo e oro all’Interregionale Lazio. Nel 2015 conferma i titoli ottenuti  con determinazione e sacrificio, regole di crescita e fondamento di questo sport disciplina, aggiungendone un’altro, l’Argento all’Open Internazionale di Belluno. Note di merito non passate inosservate, infatti, il pluricampione Andrea riceve la medaglia a merito sportivo dal Comune di Formia e dal Comune di Minturno, terra madre della Scuola Taekwondo Sirignano.

A Luglio Andrea disputerà la 2^ International Grecia Salentina internazionale di taratura europea. La promessa di un talento e spicco per il Taekwondo Sirignano oggi sta diventando a piccoli passi una realtà italiana.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+