Formia / La favola di Cappuccetto Rosso in scena a cura del Teatro della Granguardia

Formia / La favola di Cappuccetto Rosso in scena a cura del Teatro della Granguardia

FORMIA – Domenica 3 Aprile alle ore 17.00 presso la Sala della Parrocchia Madonna del Carmine penultimo appuntamento della stagione “Famiglie a teatro” promossa dal Teatro Bertolt Brecht all’interno del progetto Officine Culturali della Regione Lazio e del riconoscimento del MIBACT.

Appuntamento da non perdere con la fiaba delle fiabe “Cappuccetto rosso” nella versione del Teatro della Granguardia di Chieti per la regia di Zenone Benedetto. 

Lo spettacolo tra attori e pupazzi ripercorre la nota storia della bambina, della nonna e del lupo. Molto tempo fa, in una casetta vicino ad un boschetto fitto e cupo, abitava una piccola bambina, il cui nome nessuno lo ricorda più. Una cosa era certa, tutti in paese le volevano un gran bene, ed ogni volta che la incontravano la salutavano così: “Ciao Cappuccetto”. la chiamavano proprio così: Cappuccetto Rosso, per via del colore del mantello e del cappuccio che la nonna le aveva regalato. Era cosi contenta del dono ricevuto, che promise alla nonna di farle visita ogni giorno; anche se questo significa attraversare il bosco da sola con tutti i pericoli che si potevano correre. Una mattina, uscendo di casa con il cestino delle provviste che le aveva preparato la mamma, incontrò il lupo.

Bambini, mamme, papà, nonni e nonne, zii, cugini ed amici: tutti invitati per scoprire come se la caverà Cappuccetto Rosso.

Ingresso 5 euro

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+