Camorra, sei arrestati del Clan Muzzoni operante nel basso Lazio

Camorra, sei arrestati del Clan Muzzoni operante nel basso Lazio

SESSA AURUNCA – Nelle prime ore di venerdì 4 marzo, nelle province di Caserta, L’Aquila, Oristano e Avellino, i Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca, coordinati dai Magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 6 indagati, ritenuti responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso.

L’indagine, ha consentito, tra l’altro, di accertare la sussistenza di un’associazione a delinquere operante nella provincia di Caserta ed in particolare nei territori dei comuni di Sessa Aurunca, Carinola, Cellole, nonché nel basso Lazio, riconducibile al clan Esposito conosciuto come “Muzzoni”.

I “Muzzoni” sono un clan camorristico attivo fin dagli anni Settanta nel territorio di Sessa Aurunca e del basso Lazio. Già ad ottobre dello scorso anno era stato oggetto di un’importante operazione delle forze dell’ordine che aveva portato in manette tre persone.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+