Cassino / Malore per Riccardo Scamarcio, ricoverato all’Ospedale “Santa Scolastica”

Cassino / Malore per Riccardo Scamarcio, ricoverato all’Ospedale “Santa Scolastica”

CASSINO – Riccardo Scamarcio, l’attore protagonista di “Tre metri sopra il cielo” e “Romanzo criminale“, dall’alba di oggi è ricoverato nella ‘sala rossa’ del pronto soccorso dell’ospedale ‘Santa Scolastica” di Cassino. L’attore, 37 anni, ha accusato un malore mentre stava percorrendo l’autostrada in direzione Roma.

E’ arrivato all’ospedale accompagnato dall’autista e dal manager ed è stato immediatamente trasferito nella sala riservata ai codici rossi. Sullo stato di salute di Scamarcio c’è il massimo riserbo.

Il pronto soccorso di Cassino, diretto dal dottor Ettore Urbano, accoglie ogni giorno migliaia di cittadini provenienti anche dalle province di Caserta e Latina.

Da tempo soffre di una gravissima carenza di personale, ma nonostante questo e con grande sacrificio garantisce un servizio di primaria importanza.

AGGIORNAMENTO ORE 12.25: Si è trattato solo di un lieve malessere mentre l’attore si trovava in viaggio. Riccardo Scamarcio è stato dimesso poco prima di mezzogiorno. Già alle 10 i medici avevano stabilito che poteva proseguire il tragitto verso Roma. Il 37enne era diretto all’aeroporto di Fiumicino.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+