Fondi / Mario Stravato detto “Zio Mario” tra i candidati al premio “Persona dell’anno 2015”

Fondi / Mario Stravato detto “Zio Mario” tra i candidati al premio “Persona dell’anno 2015”

FONDI – E’ stato un anno sicuramente da incorniciare, tra successi e riconoscimenti internazionali. E ora, l’anno nuovo comincia con ottime notizie: Mario Stravato, al secolo “Zio Mario” dell’omonima storica pizzeria fondana, è stato inserito nella rosa ristretta dei candidati per la nomina di “Persona dell’Anno”. L’evento, organizzato ogni anno dalla Pro Loco di Fondi, “è riservato alle persone distinte nel corso dell’anno appena passato, in qualsiasi campo e ambito, nel dare lustro alla città di Fondi o del comprensorio”.

L’evento è associato e sponsorizzato dalla Banca Popolare di Fondi che promuove con la sua azione costante iniziative legate al nostro territorio. Gode del patrocinio del Comune di Fondi e della XXII Comunità Montana.
“Il 2015 è stato un anno eccezionale, con il lancio dell’impasto “Long Life”, i riconoscimenti della comunità scientifica, e il successo in Expo” ha detto non senza emozione il figlio di “zio Mario”, Riccardo Stravato, che si occupa attivamente del nuovo impasto salutare, con un prossimo lancio nella distribuzione commerciale.

“Sono soddisfatto ed estremamente emozionato nell’apprendere che mio padre faccia parte dei nominativi per “Persona dell’anno”: gran lavoratore instancabile, ancora oggi nonostante l’età, a sfornare pizze per la gioia dei nostri amici e clienti. E’ per questo che lancio un appello a chi volesse sostenere mio padre in questa iniziativa della Pro Loco. Rappresenterebbe il degno riconoscimento a chi ha lavorato tanto e duramente nella vita non solo per se stesso, ma per tutta la comunità locale”.

Per votare, c’è tempo fino a sabato 16 gennaio. Possono farlo tutti, basta inviare  una mail all’indirizzo: info@prolocofondi.it oppure collegarsi alla pagina della Pro Loco su Facebook oppure inviare un messaggio WhatsApp al 3297764644. La premiazione avverrà sabato 23 gennaio 2016 alle ore 16,00 nella sala del Castello Caetani a Fondi.

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+