Fondi ricorda il produttore cinematografico Giovanni Addessi a cento anni dalla nascita

Fondi ricorda il produttore cinematografico Giovanni Addessi a cento anni dalla nascita

FONDI – Sono iniziate giovedì 30 aprile, le manifestazioni indette a Fondi per ricordare i 100 anni dalla nascita del produttore cinematografico Giovannino Addessi. Il programma prevede proiezioni di film, intitolazione di una piazza e una mostra con manifesti originali dei suoi film tra i quali: Le amiche (Antonioni), Il monaco di Monza (Toto’), Uno strano tipo (Adriano Celentano). E fu proprio sul set del film “Uno strano tipo” a Ischia, che Adriano –ricorda Carlo Alberoni, ricercatore, giornalista ed editore- conobbe Claudia Mori.

Con la casa di produzione di Addessi, Celentano ha girato altri film: I ragazzi del Juke Box, Urlatori alla sbarra, Io Bacio Tu Baci con Mina, anche lei all’inizio di carriera. In sostanza –sottolinea Alberoni- Giovanni Addessi produsse il film musicale italiano anni ’60”. Ecco perché anche l’Associazione Confronto di Fondi ha inteso ricordare il produttore locale cui la critica internazionale ha accreditato giudizi tanto lusinghieri per la qualità delle sue opere.

Il momento clou della rievocazione della figura del produttore si registrerà sabato 2 maggio con la cerimonia di commemorazione: 100 ANNI DALLA NASCITA DEL PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO GIOVANNI ADDESSI.

Ecco il programma: ore 18,00 Inaugurazione mostra fotografica e manifesti dei suoi film (sala superiore Castello Caetani); ore 18,30 Intitolazione piazzetta “Giovanni Addessi” e posa epigrafe sulla casa natale (via Onorato II Gaetani); ore 19,00 Convegno sul cinema di Giovanni Addessi e proiezione DVD sul suo percorso artistico (sala Lizzani, san Domenico).

Orazio Ruggieri

Usa Facebook per lasciare un commento

commenti

Segui Temporeale Quotidiano su Facebook, Twitter e Google+ per essere sempre aggiornato
Google+