Arce / Omicidio Serena Mollicone: processo d’appello, inizia la requisitoria della pubblica accusa

ARCE – Si allungano i tempi per la conclusione del processo d’appello per la scomparsa ed il delitto di Serena Mollicone, avvenuti il giugno. Non p terminata nella giornata di lunedì la requisitoria della Procura generale nei confronti dei cinque imputati, Franco, Marco e Annamaria Mottola e degli ex Carabinieri Francesco Suprano e Vincenzo Quatrale. […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, attesa domani per la requisitoria dei Pubblici Ministeri

ARCE – Conclusa nell’udienza del 23 maggio scorso la lunga e rinnovata fase dibattimentale con l’audizione di uno dei migliori amici, Marco Malnati, del brigadiere suicida Santino Tuzi, il processo d’appello per la scomparsa e l’omicidio di Serena Mollicone vivrà lunedì uno dei suoi momenti chiavi. E’ attesa, infatti, la requisitoria dei tre Pubblici Ministeri che […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, fissata la nuova udienza del processo d’Appello

ARCE – Attesa nell’udienza inizialmente calendarizzata per giovedì scorso, poi rinviata per questioni organizzative, è in programma il 10 giugno la requisitoria della Procura generale nel processo d’appello per la scomparsa e l’omicidio di Serena Mollicone, avvenuti esattamente il 1 giugno 2001, 23 anni fa. E’ legittima l’attesa per l’entità delle richieste di condanna che […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone: prosegue il processo d’appello con i ricordi di Carmine Belli [VIDEO]

ARCE – Arrestato, processato e assolto in tre gradi di giudizio per essere stato considerato erroneamente il presunto omicida, Carmine Belli è stato l’assoluto protagonista della nuova udienza del processo d’appello per il delitto, avvenuto il 1 giugno 2001, di Serena Mollicone. Il carrozziere di Arce il giorno della scomparsa della studentessa ha dichiarato di […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, al centro dell’udienza di oggi il presunto incontro al bar Chioppetelle

ARCE – La rinnovazione della fase dibattimentale nel processo di secondo grado per la morte, avvenuta il 1 giugno 2001, di Serena Mollicone vivrà forse il suo momento più atteso oggi in occasione dello svolgimento della nuova udienza, la 16°, davanti la prima sezione della Corte d’assise d’appello di Roma. Su richiesta specifica del rappresentante […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, processo d’Appello: disposta audizione cinque nuovi testi

ARCE – Dimostrare che la mattina dell’omicidio, il 1 giugno 2001, Serena Mollicone e Marco Mottola avevano avuto già un vivace incontro presso il bar Chioppetelle, un faccia e faccia che ha avuto alcune ore più tardi un epilogo tragico nella caserma dei Carabinieri di Arce con l’omicidio della studentessa contro la porta del bagno […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone: al processo, il maresciallo Evangelista e le prime indagini sui Mottola [VIDEO]

ARCE – Come iniziarono  e come si svolsero le nuove indagini, dal 2017 in poi, sul delitto di Serena Mollicone avvenuto il 1 giugno 2001. Lo hanno raccontato nella nuova udienza, la 14°, del processo d’appello per la morte della studentessa di Arce il nuovo comandante della Caserma dei Carabinieri di Arce, il maresciallo Gaetano […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, prosegue il processo d’appello col racconto di Annarita Torriero

ARCE – La presenza o meno di Serena Mollicone nella caserma di Arce il giorno in cui è scomparsa ed è stata uccisa –  il 1 giugno 2001 – continua ad essere un nodo irrisolto nell’ambito del processo d’appello per il delitto della 18enne studentessa. La conferma è arrivata, puntuale, dalla nuova udienza del dibattimento. […]

Continua a leggere

Arce / Omicidio Serena Mollicone, processo d’appello: la morte di Tuzi e l’audizione di Sonia De Fonseca

ARCE – Considerata una teste chiave della Procura generale, Sonia De Fonseca non ha tradito questo ruolo nella 12° udienza del processo d’appello per la scomparsa e la morte di Serena Mollicone avvenuti il 1 giugno 2001. La donna ha riferito davanti i giudici della prima sezione penale della Corte d’Assise d’Appello di Roma quanto […]

Continua a leggere